Test SBK: Rea da record ad Aragon, Ducati in pista a Navarra

Jonathan Rea distrugge il precedente record della pista e firma un nuovo crono nell’ultima giornata di test ad Aragon. Il pilota Kawasaki precede il compagno di squadra Lowes, secondo, e Razgatlioglu, terzo. Intanto Ducati si reca al circuito di Navarra per due giorni di test privati.

Test SBK: Rea da record ad Aragon, Ducati in pista a Navarra

Questa settimana è ricca di azione in pista per il mondiale Superbike, con squadre e piloti impegnati in differenti circuiti per gli ultimi test che precedono la stagione. Sul tracciato di Motorland Aragon si è chiusa la pre-stagione di Kawasaki, che oggi ha completato l’ultima giornata di test prima dell’avvio del campionato. A dominare ancora una volta è Jonathan Rea, autore del nuovo record della pista e dominatore di entrambe le giornate.

Il campione del mondo in carica ha fermato il cronometro sull’1’48”528, frantumando il precedente record, che già gli apparteneva. Ancora una volta, il pilota Kawasaki resta davanti anche a Dani Pedrosa, in pista con la KTM MotoGP ma oggi più in ombra rispetto agli altri piloti. Considerando solamente le derivate di serie, alle spalle di Rea troviamo il suo compagno di squadra Alex Lowes, che paga un ritardo di sei decimi e mezzo. Ad ogni modo non era il cronometro il focus principale, ma il lavoro sulla ZX-10RR, su cui Lowes ha accumulato ben 186 giri totali nelle due giornate di test.

Subito dietro il duo Kawasaki troviamo Toprak Razgatlioglu, rientrato a pieno ritmo dopo lo stop forzato causato dalla positività al Covid-19. Il turco ha completato in totale 174 giri in sella alla sua Yamaha, il migliore dei quali in 1’49”763, e ha lavorato su nuove componenti dei freni anteriori. Ha proseguito il suo lavoro anche Andrea Locatelli, che con la R1 del team ufficiale si è piazzato in settima posizione, a margine dei 172 giri totali completati, come adattamento alla categoria.

Ecco anche le BMW nell’ultima giornata di test, con Tom Sykes a capitanare il gruppo di moto della Casa bavarese. Il britannico si è fermato in quarta posizione, mentre il suo nuovo compagno di squadra Michael van der Mark non è andato oltre l’ottavo crono. I due portacolori ufficiali hanno lavorato su nuove componenti del telaio. Grande lavoro anche nei due team satellite: Jonas Folger è nono con la BMW M 1000 RR del team Bonovo, mentre è autore di un buon debutto Eugene Laverty. L’irlandese, alla sua prima uscita ufficiale con il team RC Squadra Corse, si è fermato in sesta posizione.

In pista con Kawasaki, Yamaha e BMW c’era anche Chaz Davies. Il pilota del team Go Eleven ha concluso i suoi test ad Aragon prima di recarsi al Circuito di Navarra, dove si riunirà con il resto del gruppo Ducati. Già, perché proprio il team ufficiale Aruba.it Racing – Ducati svolge due giorni di test sulla pista che quest’anno entra in calendario.

Non sono stati resi noti i tempi cronometrati di Scott Redding e Michael Ruben Rinaldi, che torneranno in pista domani sul nuovo impianto spagnolo, insieme a Chaz Davies, che proseguirà il suo lavoro in sella alla quattro cilindri del team piemontese.

Ecco i tempi non ufficiali dell'ultima giornata di test a Motorland Aragon

  1. Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) 1’48”528 (147 giri)
  2. Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) 1’49”182 (186 giri)
  3. Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK) 1’49”763 (174 giri)
  4. Tom Sykes (BMW Motorrad WorldSBK Team) 1’49”857 (187 giri)
  5. Chaz Davies (Team GoEleven) 1’49”913 (149 giri)
  6. Eugene Laverty (RC Squadra Corse) 1’50”604 (197 giri)
  7. Andrea Locatelli (Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK) 1’50”702 (172 giri)
  8. Michael van der Mark (BMW Motorrad WorldSBK Team) 1’50”781 (173 giri)
  9. Jonas Folger (Bonovo MGM Action) 1’50”815 (116 giri)
  10. Isaac Viñales (Orelac Racing VerdNatura) 1’51”724 (139 giri)
condividi
commenti
Misano apre le prevendite per MotoGP e SBK
Articolo precedente

Misano apre le prevendite per MotoGP e SBK

Articolo successivo

SBK: Ducati completa due giorni di test a Navarra

SBK: Ducati completa due giorni di test a Navarra
Carica i commenti