Terol fiducioso in vista dei test di Phillip Island

Terol fiducioso in vista dei test di Phillip Island

L'esordiente del Team Althea vede la pista australiana piuttosto adatta alla pista e anche Baiocco condivide

Il Team Althea Racing Ducati si prepara all’esordio stagionale di Phillip Island con l’inedita coppia di piloti composta da Nico Terol e Matteo Baiocco. I due alfieri della squadra di Genesio Bevilacqua saranno in pista da domani per una due giorni di test, che permetterà loro di finalizzare la preparazione in vista del weekend di gara vero e proprio, in programma da venerdì a domenica.

Le indicazioni emerse dai precedenti test europei di Portimao e Jerez de la Frontera sono state più che positive e la compagine italiana si trova ora in Australia con il morale alto in vista delle prime due gare della stagione.

Nico Terol: "Sono molto contento e fiducioso, e non vedo l’ora di poter iniziare questa stagione. In Australia avremo a disposizione due giorni di test, e questo per noi è molto importante. Sfrutteremo queste giornate per apportare altre modifiche e miglioramenti, in modo da essere pronti a lottare per le posizioni che contano. Phillip Island è un circuito veloce e divertente, e credo si adatti alla nostra Ducati, oltre ad essere un tracciato che io amo molto".

Matteo Baiocco: "Phillip Island è una pista magnifica. È da qualche stagione che non ci corro, ma quest’anno ci arrivo con una preparazione fisica e tecnica adeguata, per cui cercherò di godermela al massimo. La nostra moto sembra adattarsi al circuito australiano e il mio obiettivo sarà cercare di confermare quanto di buono abbiamo fatto durante i precedenti test invernali, progredendo sessione dopo sessione".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento test a Phillip Island
Circuito Phillip Island Grand Prix Circuit
Piloti Matteo Baiocco , Nicolas Terol
Articolo di tipo Ultime notizie