Tegola Lowes: è unfit e non corre a Portimao

Alex Lowes è stato dichiarato unfit e conclude in anticipo il suo round di Portimao. Il pilota Kawasaki non scenderà in pista nella giornata odierna a causa dell'infortunio alla mano per cui sta recuperando ma che non gli permette di essere in pista.

Tegola Lowes: è unfit e non corre a Portimao

Si conclude in anticipo il weekend di Alex Lowes, costretto a saltare gli appuntamenti odierni a Portimao a causa dell'infortunio alla mano. Il pilota Kawasaki si era fratturato la mano destra nel corso della Superpole Race a Barcellona due settimane fa, ma ha lottato contro il dolore nel round di Jerez e nella prima giornata del fine settimana in Algarve. 

Nonostante avesse saltato Gara 2 in Andalusia, Lowes si era mostrato decisamente efficace nella giornata di libere del round di Portimao, in cui si era portato anche in seconda posizione nella classifica combinata. Tuttavia, già nella giornata di ieri aveva affermato che la frattura alla mano destra non fosse ancora recuperata e che avrebbe fatto le proprie considerazioni giorno dopo giorno. 

La visita medica di questa mattina ha dato responso negativo: il pilota Kawasaki è stato dichiarato unfit e non si scenderà in pista né per la Superpole né per Gara 1. Gran peccato per il britannico, che all'avvio di questo weekend era stato uno dei pochi ad avvicinare l'imprendibile Jonathan Rea, che ha mostrato un passo incredibile. 

condividi
commenti
Rea: "Non capisco la logica di Pirelli di usare la SCX solo nella Sprint Race"

Articolo precedente

Rea: "Non capisco la logica di Pirelli di usare la SCX solo nella Sprint Race"

Articolo successivo

SBK, Portimao, Libere 3: Rea inarrestabile, ma Toprak lo insidia

SBK, Portimao, Libere 3: Rea inarrestabile, ma Toprak lo insidia
Carica i commenti