Sykes domina il Warm Up sul bagnato

Sykes domina il Warm Up sul bagnato

Il pilota della Kawasaki è stato il più veloce al termine del Warm Up di Donington. Secondo Giugliano.

Tom Sykes, dopo una Superpole 2 al di sotto delle aspettative, ha colto il miglior crono nel Warm Up svolto questa mattina sul circuito britannico di Donington. Il pilota della Kawasaki ha fermato il cronometro in 1'45"711, tempo condizionato anche dalle difficili condizioni della pista, bagnata dopo la pioggia scesa nelle prime ore della mattinata. Al secondo e al terzo posto troviamo la prima delle Ducati, condotta dal poleman Davide Giugliano, staccato da Sykes di poco più di tre decimi; mentre al terzo posto si è classificato Sylvain Guintolì, con l'Aprilia RSV4 Factory. Quarto posto per la prima delle Honda CBR1000RR, quella di Leon Haslam, il quale partirà dalla seconda casella dello schieramento in Gara 1 dopo aver insidiato la pole position a Giugliano sino agli ultimi metri delle Qualifiche. Quinto invece Alex Lowes, staccato di un secondo e quattro decimi dal miglior tempo della sessione. Sesto tempo per Toni Elias con la seconda Aprilia, il quale ha sopravanzato Loris Baz (Kawasaki ZX-10R) per soli cinquantatré millesimi. Ottava posizione per Eugene Laverty, che sembra non riuscire a prendere il ritmo sulla pista britannica. Nona posizione per Jonathan Rea, meno a suo agio sul bagnato rispetto alla Superpole di ieri, mentre Marco Melandri ha chiuso la Top Ten con la sua Aprila RSV4 Factory. Undicesimo posto per la MV Agusta di Claudio Corti, mentre al quattordicesimo e quindicesimo posto troviamo Alessandro Andreozzi e Niccolò Canepa, mentre Ayrton Badovini ha chiuso al ventunesimo posto.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Donington Park
Circuito Donington Park
Piloti Tom Sykes , Sylvain Guintoli , Davide Giugliano
Articolo di tipo Ultime notizie