Supersport, Magny-Cours: Smith comanda le libere

Kyle Smith è il più rapido nel venerdì di libere a Magny-Cours, davanti a Lucas Mahias. Terzo tempo per Andrea Locatelli, mentre Raffaele De Rosa è decimo.

Supersport, Magny-Cours: Smith comanda le libere

Magny-Cours è teatro del penultimo round della stagione, con il titolo già assegnato i piloti sono scesi in pista per disputare le due sessioni di prove libere del venerdì, che sotto la pioggia hanno visto dominare Kyle Smith. Il pilota del team GMT94 Yamaha sostituisce per il secondo weekend consecutivo l’infortunato Jules Cluzel e si mostra estremamente competitivo, arrivando al sabato di qualifica da leader.

Smith comanda la classifica combinata e precede Lucas Mahias, che sulla pista di casa chiude con il secondo crono pagando però un ritardo di ben otto decimi. Il britannico infligge un distacco importante sugli inseguitori, il primo dei quali è proprio il francese. Rimane più attardato Andrea Locatelli, che chiude il venerdì con il terzo crono. Il Campione in carica, fresco di titolo conquistato a Barcellona due settimane fa, accusa un ritardo di nove decimi dalla vetta.

Alle spalle del pilota Bardahl Evan Bros troviamo Steven Odendaal, quarto e primo ad andare oltre il secondo di ritardo. Dietro di lui si piazza un ottimo Kevin Manfredi, quinto ad 1.2 secondi da Smith. L’italiano precede Hannes Soomer, che archivia il venerdì con il sesto crono nella combinata. Ptere Sebestyen è settimo e resta davanti a Karel Hanika, ottavo. Chiudono la top 10 Axel Bassani e Raffaele De Rosa, nono e decimo rispettivamente. Il pilota MV Agusta resta attardato nella prima giornata del weekend, affrontata con cautela a causa della pioggia.

Philipp Oettl resta fuori dai primi dieci per quasi tre decimi ed è 11esimo.  Così gli altri italiani: Federico Fuligni è 18esimo, mentre Luigi Montella chiude il gruppo in 26esima posizione.

condividi
commenti
SBK, Magny-Cours, Libere 2: Gerloff la spunta sotto l'acqua
Articolo precedente

SBK, Magny-Cours, Libere 2: Gerloff la spunta sotto l'acqua

Articolo successivo

SBK, Magny-Cours, Libere 3: Baz domina, Rea cade

SBK, Magny-Cours, Libere 3: Baz domina, Rea cade
Carica i commenti