Rea: "Sapevo di poter fare bene con questo caldo"

Il pilota britannico ha colto la pole position alla prima uscita ufficiale in sella alla Kawasaki Ninja

Rea:

E' un Jonathan Rea davvero raggiante quello che si presenta davanti ai microfoni della stampa al termine dell'ultima - più breve - sessione di Qualifica del primo appuntamento della stagione 2015 di Superbike, in svolgimento a Phillip Island.  

Il nuovo pilota della Kawasaki ha infatti appena colto la prima pole position in sella alla nuova moto, con cui ha percorso solo pochi test prima di debuttare ufficialmente nella nuova stagione. Il britannico è riuscito a fare sua la pole con un buon tempo, 1'32"212, che però nessuno è riuscito a migliorare a causa dell'incidente occorso a David Salom, che ha costretto i commissari a interrompere definitivamente le Qualifiche.

"E' stata una sessione di Qualifiche davvero strana - ha affermato Jonathan Rea - ma sono davvero molto fiducioso per la gara di domani. Abbiamo un buon passo e potremo fare bene. Sapevo di poter andare forte con queste temperature alte dell'asfalto. Siamo partiti nella Superpole 2 con gomme dure proprio per il caldo e le abbiamo sfruttate bene. Dispiace non esser riusciti a vedere il nostro potenziale con le Soft. Domani farà molto caldo e le due gare saranno davvero dure". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Phillip Island
Circuito Phillip Island Grand Prix Circuit
Piloti Jonathan Rea
Articolo di tipo Ultime notizie