Bayliss: "I miglioramenti? Domani ne faremo altri!"

condividi
commenti
Bayliss:
Redazione
Di: Redazione
21 feb 2015, 07:56

Il pilota australiano scatterà dalla quattordicesima posizione, ma i suoi tempi sono in costante miglioramento

Bayliss:

Prosegue nel migliore dei modi il breve periodo d'apprendistato di Troy Bayliss sulla Ducati Panigale R. Il pilota australiano continua a limare sensibilmente i suoi tempi sul giro, sintomo di un feeling sempre maggiore con la Rossa di Borgo Panigale. Bayliss ha centrato il quattordicesimo posto nelle Qualifiche di questa mattina, risultando quarto nella Superpole 1 svolta a Phillip Island.

L'australiano ha partecipato nella prima delle due Superpole. Ha completato un primo giro con la gomma da gara, grazie al quale si è trovato in sesta posizione con un tempo di 1’33"268. Tornato in pista con la gomma da qualifica, l’unica a disposizione in questa prima sessione, il pilota australiano ha fatto registrare un crono di 1’32"201, che gli ha permesso di chiudere al quarto posto, assicurandosi quindi la quattordicesima posizione in griglia per le due gare di domani.

Troy Bayliss (Aruba.it Racing - Ducati Superbike Team #21) – 14° (1’32"201)
Oggi è andata decisamente meglio rispetto a ieri. Siamo riusciti a percorrere qualche buon giro e mi sono sentito maggiormente a mio agio sulla moto. Nelle prove libere sono caduto ed è stato un high side notevole, ma per fortuna sono atterrato bene e non mi sono fatto nulla. Mi è dispiaciuto non essere entrato in Superpole due, ma sono ugualmente felice perché non utilizzavo le gomme da qualifica da lungo tempo e ci vuole del tempo per prendere confidenza con quel tipo di gomma. Sono certo che potremo compire ulteriori miglioramenti anche domani. Le alte temperature previste per domani saranno un fattore da tenere certamente in considerazione, ma saranno le stesse per tutti e quindi dobbiamo solo aspettare e vedere cosa potremo fare...”.

Prossimo articolo WSBK
Sykes: "La quarta fila non era certo il nostro obiettivo"

Previous article

Sykes: "La quarta fila non era certo il nostro obiettivo"

Next article

Davies: "Bello iniziare la stagione in prima fila"

Davies: "Bello iniziare la stagione in prima fila"

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Phillip Island
Location Phillip Island Grand Prix Circuit
Piloti Troy Bayliss
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie