Presentato il team Aruba.it Racing Ducati Superbike

Presentato il team Aruba.it Racing Ducati Superbike

Svelata inoltre la nuova livrea che vestirà le Ducati Panigale R di Davide Giugliano e Chaz Davies

Questa mattina presso il Data Center di Aruba ad Arezzo, è stato presentato l’Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team, unica squadra ufficiale Ducati nel Campionato Mondiale Superbike 2015. L'accordo tra il team di Borgo Panigale e l'impresa aretina avrà durata pluriennale, infatti le due realtà rimarranno legate almeno per tre stagioni sportive.

Nel corso dell’evento, alla presenza dei media dei due settori (Motorsport e Information Technology) oltre a quella degli sponsor e partner del team, sono stati illustrati i programmi sportivi e le novità tecniche per il Campionato SBK 2015, che inizierà il 22 febbraio a Phillip Island in Australia.

Al termine dell'evento, i piloti titolari Davide Giugliano e Chaz Davies hanno svelato la nuova livrea che vestirà le due Ducati Panigale R ufficiali.

Claudio Domenicali, a margine dell'evento, ha affermato: “Siamo particolarmente soddisfatti dell'accordo con Aruba, anche perché entrambe le aziende condividono una significativa serie di valori, che vanno dall'avanguardia tecnologica nei rispettivi settori di riferimento, alla capacità di offrire l'eccellenza del made in Italy, operando con passione e competenza per garantire soddisfazione ai propri utenti e clienti in tutto il mondo. Ducati ha appena chiuso un ottimo 2014 in cui abbiamo fatto registrare un nuovo record di vendite, consegnando ai clienti 45.100 moto, il 2% in più rispetto al 2013, e abbiamo confermato per il quinto anno consecutivo il nostro positivo trend di crescita. Un incremento legato anche all’introduzione di nuovi prodotti che, malgrado l’incertezza del mercato, hanno contribuito al raggiungimento di questo significativo risultato per Ducati. Nel corso del 2015 inizieranno le consegne dei nuovi modelli presentati recentemente, tra cui lo Scrambler, la Multistrada e la nuova Panigale 1299, perfetta per l’utilizzo sia su strada che in pista. Per i clienti che prediligono l’uso più estremo in circuito, è stata realizzata una ulteriore evoluzione della Panigale R, migliorata in molti aspetti e che mantiene la cilindrata massima consentita dal regolamento Superbike (1199 cc). Il Campionato Mondiale Superbike è molto importante per Ducati e per la nostra storia: abbiamo vinto 14 titoli piloti e 17 titoli per costruttori e vogliamo assolutamente tornare a vincere con la Panigale. La partnership triennale con Aruba è la piattaforma ideale per proseguire con questo impegno e tornare ad essere protagonisti nel campionato. Desidero chiudere con un ringraziamento personale a Stefano Cecconi e dare il benvenuto ad Aruba tra i nostri partner più importanti. Auguro “in bocca al lupo” ai nostri piloti Chaz e Davide e a tutto l’Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Articolo di tipo Ultime notizie