Sykes: "Felice per la pole, ma dobbiamo migliorare..."

condividi
commenti
Sykes:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
05 lug 2014, 17:32

Sykes ha colto la 22esima pole della carriera a Portimao, ma la Kawasaki necessita di modifiche.

Sykes:

Tom Sykes è stato il vero dominatore dei primi due giorni sul tracciato portoghese di Portimao, portando la sua Kawasaki ZX-10R in testa alla graduatoria al termine della Superpole andata in scena questo pomeriggio.

Il pilota britannico non ha lasciato diritto di replica in pista nemmeno a un Jonathan Rea in grande spolvero, il quale ha portato la sua Honda CBR 1000RR al secondo posto nella Superpole.

"Ovvio che posso ritenermi contento e molto soddisfatto per aver colto un'altra pole position in questa stagione -ha ammesso Sykes - la ventiduesima della mia carriera. Nel corso del fine settimana abbiamo fatto piccole modifiche all'assetto della moto che hanno migliorato il suo comportamnto in pista, anche se dovremo farne altre per la gara di domani. C'è un vento molto fastidioso su questo tracciato e domani dovremo fare ancora meglio per trovare un assetto della moto ancora più adatto a ciò che richiede questa pista".

Prossimo articolo WSBK
Melandri: "Tutto dipenderà dal passo gara che avremo"

Previous article

Melandri: "Tutto dipenderà dal passo gara che avremo"

Next article

Portimao, Superpole: Sykes si conferma imprendibile

Portimao, Superpole: Sykes si conferma imprendibile

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Tom Sykes
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie