Lowes fermato da un guasto alla frizione a Misano

condividi
commenti
Lowes fermato da un guasto alla frizione a Misano
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
23 giu 2015, 12:31

Il pilota britannico della Suzuki ha colto un dodicesimo posto in Gara 1 e un ritiro nella seconda manche

Alex Lowes torna a casa non certo soddisfatto dopo il fine settimana di Misano Adriatico, in cui la sua Suzuki GSX-R1000 ha palesato parecchi problemi la trasmissione che lo hanno rallentato in maniera decisiva nel corso delle due manche di gara sul tracciato romagnolo.

Dopo aver centrato un ottimo settimo posto nella Superpole 2, in Gara 1 il pilota britannico non è andato oltre il dodicesimo posto, mentre nella manche successiva i problemi alla frizione si sono rivelati gravi sin dalle prime decine di metri. Lowes si è infatti trovato in fondo al gruppo dopo poche curve e al sesto passaggio ha deciso di riportare la sua Suzuki ai box, ritirandosi.

Il tracciato di Misano non era stato nostro amico nel 2014 e lo stesso è successo quest’anno” ha detto Lowes. “Per gara 2 avevamo fatto un cambiamento che sulla carta ci avrebbe permesso di andare più forte, ma purtroppo ho avuto un problema in partenza con la frizione, la quale si è surriscaldata e mi ha portato al ritiro”.

Sento che sto guidando bene e la squadra sta facendo di tutto per essere competitive. A Laguna la situazione dovrebbe essere migliore e io amo quella pista, quindi mi presenterò con la voglia di far bene”.

 

Prossimo articolo WSBK
Badovini: "Mi sono divertito in Gara 1, ma Gara 2..."

Previous article

Badovini: "Mi sono divertito in Gara 1, ma Gara 2..."

Next article

Niccolò Canepa contento del debutto con Althea

Niccolò Canepa contento del debutto con Althea

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Misano
Location Misano Adriatico
Piloti Alex Lowes
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie