Giugliano omaggia Schwantz a Laguna Seca

Giugliano omaggia Schwantz a Laguna Seca

Nuova livrea del casco per il romano sul tracciato di Monterey, in onore del suo idolo Kevin

Davide Giugliano ha incontrato ieri sul tracciato di Laguna Seca, sede del nono appuntamento del Mondiale Superbike 2015, il proprio idolo: Kevin Schwantz.

Entrambi i piloti sono accomunati da un numero, il 34, che entrambi esibiscono e hanno esibito nel corso delle rispettive carriere. Per Giugliano, il texano è stato un punto di riferimento nei primi anni della carriera e in questo fine settimana i due saranno riuniti nello stesso box, quello del team Aruba.it-Ducati Superbike.

Per celebrare questo incontro, Giugliano ha deciso di cambiare la livrea il proprio casco. La grafica è stata ideata da Aldo Drudi - il medesimo artista che ideò la livrea di Schwantz - e il risultato è un bel mix tra le grafiche dei due piloti. La parte superiore è dedicata al classico tricolore del casco di Giugliano, mentre la parte inferiore anteriore e la parte posteriore sono la riproduzione di colori e disegni dell'ex pilota statunitense.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Davide Giugliano
Articolo di tipo Ultime notizie