Canepa: "Sono fiducioso, il passo gara è competitivo"

condividi
commenti
Canepa:
Redazione
Di: Redazione
19 lug 2015, 09:04

Il pilota genovese scatterà dalla terza fila a Laguna Seca. Baiocco non ha centrato la Superpole 1 per pochi millesimi

Termina positivamente il sabato di qualifiche al Mazda Raceways Laguna Seca per il Team Althea che domani vedrà Niccolò Canepa ad aprire la terza fila con un settimo tempo e Matteo Baiocco che partirà dalla tredicesima piazza. Il pilota marchigiano mette a frutto al meglio la manciata di chilometri che fino adesso ha percorso su questo tracciato. 

Baiocco dovrà capitalizzare questa esperienza già dal warm up di domani mattina dove affinerà ulteriormente il suo feeling con il difficile tracciato americano ma il suo passo gara sembra poterlo vedere protagonista nella top 10.

In continuo aumento il feeling di Canepa con la Ducati Panigale R del Team Althea che è costantemente parte delle prime posizioni durante tutti i turni di qualifiche. Il forte pilota ligure si sta cucendo addosso la sua Ducati e dimostra un passo molto veloce e costante in tutti i turni di qualifiche. Dopo le FP3 della mattinata, accede infatti direttamente alla Superpole 2 con il tempo di 1’23.854. Nel pomeriggio un piccolo problema al cambio non gli permette di sfruttare al massimo lo pneumatico da qualifica e conquista comunque il settimo tempo assoluto che gli permetterà di essere in contatto già dallo start con i primi della categoria.

Niccolò Canepa: “Sono soddisfatto in ottica gara perchè come passo siamo messi bene. Devo ancora prendere un po’ di feeling sul giro secco perchè partire più avanti e riuscire a stare nelle prime due file era molto importante. Non siamo lontani dai piloti che ci precedono e il mio obiettivo per domani è di lottare per le posizioni importanti e tornare a casa avendo ottenuto degli ottimi risultati”.

Matteo Baiocco:Mi spiace di non essere riuscito a passare alla Superpole 2 per pochissimi millesimi perchè avremmo potuto fare ulteriori prove sulla moto ma rimandate al warm up di domani mattina. In generale abbiamo fatto degli importanti passi avanti lavorando intensamente tutto il fine settimana. Ringrazio tutta la squadra che sta lavorando al massimo per aiutarmi a trovare il feeling giusto su questa pista”.

Prossimo articolo WSBK
Sykes: "Avevo le gomme fredde nel giro decisivo"

Previous article

Sykes: "Avevo le gomme fredde nel giro decisivo"

Next article

Davies: "Pensavo di non aver fatto la pole!"

Davies: "Pensavo di non aver fatto la pole!"

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Matteo Baiocco , Niccolo Canepa
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie