Terol illeso dopo l'highside di Donington Park

condividi
commenti
Terol illeso dopo l'highside di Donington Park
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
27 mag 2015, 16:04

Il pilota spagnolo del team Althea è caduto alla curva Coppice in Gara 2 dell'appuntamento britannico

Arrivano buone notizie dalla Spagna sulle condizioni fisiche di Nicolas Terol. Il pilota alicantino è stato vittima di un brutto highside nella domenica di gara appena trascorsa ma, fortunatamente, è rimasto illeso.

Terol è stato letteralmente disarcionato dalla sua Ducati del team Althea nel corso di Gara 2 a Donington Park, finendo a terra alla curva Coppice. Negli attimi successivi la caduta si era temuto per le condizioni dell'ex iridato della classe 125 del Motomondiale, perché reduce da un infortunio patito sul circuito di Assen un mese prima.

Sapevo che avrei dovuto stringere i denti, visto il mio rientro dopo l’infortunio al polso”, ha spiegato Terol. “Ho avuto problemi nei cambi di direzione, visto che non potevo spingere con l’articolazione. Un peccato la catuda di gara 2, ma sarò pronto a rifarmi tra qualche giorno a Portimao. Il team si merita dei buoni risultati, che li ripaghino dell’ottimo lavoro e del support che mi continuano a dare. Spero di riuscire a farlo il prima possibile”.

Prossimo articolo WSBK
Sykes: "Ho buoni ricordi a Portimao. Obiettivo vincere"

Previous article

Sykes: "Ho buoni ricordi a Portimao. Obiettivo vincere"

Next article

Jezek potrebbe correre come wild card in Qatar

Jezek potrebbe correre come wild card in Qatar

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Donington Park
Location Donington Park
Piloti Nicolas Terol
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie