Rea: "Il contatto? Le gare sono così! Mi piace"

Rea: "Il contatto? Le gare sono così! Mi piace"

Il leader della classifica iridata ha preso con sportività il contatto con Sykes, che ha favorito poi proprio Tom

Jonathan Rea non è riuscito a vincere Gara 1 a Donington Park, il suo tracciato di casa, e questa è una notizia. Il pilota della Kawasaki ha infatti centrato il secondo posto nella prima manche dopo un bel duello con il compagno di squadra Thomas Sykes, il quale è poi riuscito a tagliare per primo la linea del traguardo e a cogliere la sua prima vittoria della stagione.

Rea e Sykes hanno lottato a lungo per la prima posizione, con il leader della classifica che ha subito un attacco molto duro da parte del vice campiona del mondo 2014 a pochi gii dal termine Rea ha deciso così di lasciar scappare Sykes verso la vittoria, evitando di mettere a rischio un podio molto importante in ottica campionato.

"Tom aveva un passo incredibile, io volevo limitarlo ma poi ho commesso un errore che mi ha fatto perdere decimi preziosi. Ho tentato di recuperare per tornare a lottare per la vittoria ma non è andata bene. Il contatto con Sykes? Le gare sono queste, sono così. A me, oltretutto, mi piace lottare vicino al mio avversario. Queste sono le gare e va benissimo così!".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Donington Park
Circuito Donington Park
Piloti Jonathan Rea
Articolo di tipo Ultime notizie