Sykes: "Ora sappiamo cosa fare per migliorarci"

Il vice campione del mondo Superbike ha chiuso il fine settimana di Assen cogliendo due quinti posti

Sykes:

Il fine settimana di Assen era partita sotto i migliori auspici per Thomas Sykes, con ottimi tempi staccati nelle prove libere e la pole position conquistata ieri. La domenica, però ha rivelato ancora tutte le difficoltà del britannico nell'assettare al meglio la sua Ninja, sintomo che l'inglese dovrà ancora lavorare molto per tornare a compere per il successo.

Sykes, al termine della seconda manche di gara, ha ammesso di aspettarsi di più dalle due gare in Olanda, ma ha anche affermato di sapere dove intervenire per migliorare le cose. 

"Abbiamo avuto delle buone prestazioni in Qualifica e anche nelle prime parti delle due gare. Abbiamo definitivamente iniziato a migliorare dopo aver fatto qualche cambiamento nella zona posteriore della moto. Ora sappiamo quale strada prendere per migliorare la moto e cercare di correre tutta la corsa con i piloti di testa. Questa volta ci sono riuscito solo per metà gara. Ora sappiamo cosa ci serve per andare più forte. Prima di andare a Imola crrecheremo di apporre alla moto altri piccoli cambiamenti". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Tom Sykes
Articolo di tipo Ultime notizie