SSP, Estoril, Gara 1: Locatelli torna a vincere, De Rosa cade

Andrea Locatelli vince Gara 1 ad Estoril e precede Philipp Oettl e Hannes Soomer, secondo e terzo rispettivamente. Raffaele De Rosa scivola alla prima curva e porta con sé Lucas Mahias, entrambi ritirati.

SSP, Estoril, Gara 1: Locatelli torna a vincere, De Rosa cade

Dopo l’inciampo di Magny-Cours, Andrea Locatelli torna a fare la voce grossa e trionfa in Gara 1 ad Estoril, in una prima manche caratterizzata da una bandiera rossa. Nonostante l’interruzione, il campione in carica domina vincendo con 1.5 secondi di vantaggio su un ottimo Philipp Oettl, che sale sul podio in seconda posizione. Continua il momento positivo di Hannes Soomer, che conquista la terza posizione dopo aver anche combattuto per il secondo posto.

Locatelli, che scattava dalla pole position, mantiene la prima posizione in partenza, ma viene insidiato da Raffaele De Rosa, piuttosto aggressivo nelle prime curve. Il pilota MV Agusta deve però arrendersi allo strapotere dell’alfiere Bardahl Evan Bros, salvo poi rientrare tutti ai box a causa di una bandiera rossa. La gara infatti viene interrotta per detriti in pista lasciati da Peter Sebestyen, caduto all’ultima curva.

Alla ripartenza De Rosa esce subito di scena e si porta con sé Lucas Mahias. Il pilota napoletano perde il controllo della sua moto, travolgendo l’incolpevole francese. I due non riportano conseguenze, ma sono costretti a terminare in anticipo la gara. In questo modo Locatelli si invola verso il 12esimo successo stagionale, lasciando gli avversari a lottare per le restanti posizioni del podio.

Philipp Oettl è secondo e precede Soomer, terzo, mentre Isaac Vinales resta ai piedi del podio in quarta posizione. Alle spalle dello spagnolo si consuma il duello per la quinta piazza, che vede protagonisti Steven Odendaal e Can Oncu, con il sudafricano che ha la meglio nel finale per mezzo secondo. Axel Bassani è autore di una buona gara e passa sotto la bandiera a scacchi in ottava posizione, mentre chiudono la top 10 il rientrante Jules Cluzel e Corentin Perolari, nono e decimo rispettivamente.

condividi
commenti
SBK, Estoril, Gara 1: Razgatlioglu trionfa, Rea è Campione
Articolo precedente

SBK, Estoril, Gara 1: Razgatlioglu trionfa, Rea è Campione

Articolo successivo

Rea si conferma campione: “Adesso non ho più obiettivi”

Rea si conferma campione: “Adesso non ho più obiettivi”
Carica i commenti