SSP | CM Racing raddoppia e sceglie Kofler per il 2022

Il team CM Racing ha annunciato una line-up di due piloti per il 2022 e oggi ufficializza l’arrivo di Maximilian Kofler, che affiancherà il già confermato Randy Krummenacher. I due disporranno di una Ducati Panigale V2, come già annunciato dalla squadra.

SSP | CM Racing raddoppia e sceglie Kofler per il 2022

Il mondiale Supersport sarà ricco di novità nel 2022, con un cambio di regolamento e nuovi costruttori entranti, si preannuncia decisamente combattivo. Per affrontare la prossima stagione infatti, il team CM Racing ha scelto di raddoppiare e di puntare a una line-up formata da ben due piloti. A fianco del già confermato Randy Krummenacher troveremo infatti Maximilian Kofler, che debutta così nel mondiale delle derivate di serie.

Grandi novità in casa CM Racing dunque, con un impegno doppio e soprattutto una moto nuova. Come già annunciato tempo fa, la squadra romana disporrà di una Ducati a partire dal 2022, lasciando così Yamaha, che fino alla stagione appena conclusa ha dominato la serie. Il punto di riferimento del progetto resta dunque lo svizzero, pilota di grande esperienza e già campione del mondo nella classe 600.

Kofler debutterà così in Supersport nel 2022, lanciandosi in una nuova avventura dopo aver disputato due stagioni in Moto3 con KTM. L’austriaco, classe 2000, aveva esordito nella classe cadetta del motomondiale già nel 2017 correndo come wild card nella gara di casa, per poi ripetersi nei due anni successivi. Nel frattempo era impegnato nel CIV e nel CEV, prima di avere un ruolo da titolare nel 2020, confermato poi l’anno seguente.  

Nel 2022 Kofler sarà uno dei piloti più giovani della griglia e accoglie con entusiasmo la nuova sfida: "Per prima cosa voglio ringraziare il CM Racing Team per la fiducia riposta in me, e per la possibilità di disputare il campionato WorldSSP 2022 in sella ad una Ducati. Correre con questa casa è il sogno di ogni pilota, quindi sono davvero felice. Questo cambio di paddock sono sicuro che mi regalerà tanta forza e motivazione, con le quali iniziare la stagione nel modo migliore. Avere un pilota come Krummenacher nel box certamente mi aiuterà ad imparare in fretta: non vedo l’ora che arrivi il giorno del primo test, per iniziare a lavorare insieme a tutto il team”. 

Manuel Cappelletti, Team Director CM Racing, afferma: “Siamo molto soddisfatti di poter annunciare che prenderemo parte al campionato WorldSSP 2022 con due piloti: è un qualcosa che ci rende di orgoglio perché rappresenta il raggiungimento di un ulteriore obiettivo. Volevamo affiancare a Krummenacher un pilota giovane e desideroso di imparare, e Kofler è certamente il profilo giusto. La sua esperienza nel mondiale Moto3 certamente lo aiuterà a capire rapidamente i meccanismi della Supersport, supportato ovviamente dal CM Racing Team. Tra gennaio e febbraio svolgeremo il primo test, durante il quale Maximilian potrà iniziare a conoscere la sua Ducati Panigale V2 955 e la sua nuova squadra di lavoro”.  

condividi
commenti
SBK | Ducati-Bautista, indicazioni positive a Jerez
Articolo precedente

SBK | Ducati-Bautista, indicazioni positive a Jerez

Articolo successivo

SBK | Dosoli: “Stagione incredibile, grande lavoro di Toprak e Yamaha”

SBK | Dosoli: “Stagione incredibile, grande lavoro di Toprak e Yamaha”
Carica i commenti