SSP, Barcellona, Gara 2: Locatelli trionfa e vince il titolo!

Andrea Locatelli vince Gara 2 a Barcellona e diventa campione del mondo. Il pilota del team BARDAHL Evan Bros è il primo italiano a vincere il titolo in Supersport e lo fa nella stagione d’esordio.

SSP, Barcellona, Gara 2: Locatelli trionfa e vince il titolo!

Il round di Barcellona del mondiale Supersport sarà sicuramente indimenticabile per Andrea Locatelli, che al termine di Gara 2 conquista il suo primo titolo, diventando il primo italiano a diventare campione del mondo nella classe di mezzo delle derivate di serie. Il pilota del team BARDAHL Evan Bros domina la gara della domenica, disputata finalmente sotto al sole, e non lascia margine di risposta agli avversari, confermando il proprio dominio all’esordio ed riportando il titolo al team italiano per il secondo anno consecutivo.

Locatelli vince gara e titolo a Barcellona, un’affermazione che chiude i giochi in anticipo, quando mancano due round al termine della stagione. Nella seconda manche disputata, il bergamasco trionfa, ma sorride anche il team Puccetti. Per quanto Lucas Mahias possa essere uscito sconfitto dalla lotta mondiale, conquista la seconda posizione in gara mostrando un grande passo ed un’ottima competitività. La squadra di Manuel Puccetti quasi monopolizza il podio grazie al terzo posto di Philipp Oettl. I tre hanno lottato duramente fino a quando Locatelli ha dato lo strappo finale, vincendo con due secondi di vantaggio sul francese.

Nella giornata incredibile di Andrea Locatelli, Raffaele De Rosa conquista il quarto posto in sella alla sua MV Agusta. Il pilota napoletano non riesce a salire sul podio dopo aver lottato inizialmente con i primi tre, salvo poi restare attardato e perdere la terza posizione per otto decimi. Alle sue spalle troviamo Steven Odendaal, quinto. Il sudafricano precede Isaac Vinales, sesto, mentre il suo connazionale Manuel Gonzalez è settimo.

Corentin Perolari non riesce ad essere efficace ed è solamente ottavo, mentre chiudono la top 10 Danny Webb e Hannes Soomer, nono e decimo rispettivamente. Fuori dai primi dieci gli altri italiani: Axel Bassani è 12esimo e precede Kevin Manfredi, 13esimo. Luigi Montella è 19esimo, mentre per Federico Fuligni la gara è da dimenticare ed è costretto al ritiro. Non va meglio a Can Oncu e Patrick Hobelsberger, protagonisti di un incidente sul rettilineo principale alla partenza: il turco alza la mano per un problema tecnico, ma viene centrato dal pilota tedesco. I due piloti però non sembrano riportare conseguenze.

condividi
commenti
SBK, Barcellona, Superpole Race: Van der Mark si impone su Rea

Articolo precedente

SBK, Barcellona, Superpole Race: Van der Mark si impone su Rea

Articolo successivo

SBK, Barcellona, Gara 2: Davies domina, Rea fuori dal podio

SBK, Barcellona, Gara 2: Davies domina, Rea fuori dal podio
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK , Supersport
Evento Barcelona
Sotto-evento SSP Gara 2
Location Circuit de Barcelona-Catalunya
Autore Lorenza D'Adderio