SSP | Althea presenta la Ducati di Caricasulo che correrà nel 2022

Il team Althea ha presentato la Ducati V2 con cui disputerà la stagione 2022 del mondiale Supersport. La struttura di Genesio Bevilacqua torna così nel mondiale e si affida a Federico Caricasulo.

SSP | Althea presenta la Ducati di Caricasulo che correrà nel 2022

La Supersport riparte nel 2022 con un aspetto decisamente rinnovato, un nuovo regolamento e con tante novità, dalla tecnica alle squadre. Fra queste c’è Ducati, che debutta quest’anno nella classe di mezzo delle derivate di serie e lo fa con diverse strutture. Oggi è il turno del team Althea, che ha svelato la livrea della V2 con cui disputerà la stagione 2022.

Sarà Federico Caricasulo a scendere in pista con la Ducati per provare a portare al successo la V2 con cui la struttura di Genesio Bevilacqua torna nel mondiale. Dopo due anni di assenza dal palcoscenico mondiale infatti, Althea torna e stavolta lo fa con Ducati, al termine dell’esperienza del 2019 con Midori Moriwaki in Superbike. Bevilacqua e Althea ripartono dalla Supersport, affidandosi al pilota delle Fiamme Oro, veterano della classe 600.

Leggi anche:

In occasione della presentazione del team Althea, Caricasulo commenta la sua nuova avventura: “Sono stato subito contento di correre con Althea Racing, squadra ricca di esperienza ed con un palmares incredibile. Confermo le prime impressioni sulla moto e sulla squadra e devo dire che già i primi test effettuati mi hanno ulteriormente convinto di aver fatto la scelta giusta. La moto è bellissima e mi sento già a casa. Spero di riuscire a rendere Genesio Bevilacqua e i ragazzi orgogliosi di me”.

Genesio Bevilacqua, General Manager Althea, afferma: “Siamo tornati per il piacere di farlo e la voglia di rimetterci in discussione senza filtro, dopo due anni in cui ci siamo fermati per la pandemia e per via di un motociclismo in cui non ci riconoscevamo più al 100%. I ragazzi mi hanno chiesto una sfida e questa Supersport è la categoria giusta per metterci alla prova nel modo che ci piace di più: quello dell'esperienza e delle capacità personali più che della tecnologia e e dei mezzi illimitati. Le derivate di serie puntano sulla Supersport e noi vogliamo essere da subito protagonisti di questa nuova formula "new generation", con la leggerezza, ma anche con la serietà che ci ha sempre contraddistinti. Ci siamo scelti la sfida, il pilota e i partner giusti e siamo sicuri che riusciremo a riportare in pista il DNA Althea Racing”.

Moto di Federico Caricasulo, Althea Racing
Moto di Federico Caricasulo, Althea Racing
1/6

Foto di: Althea Racing

Federico Caricasulo, Althea Racing
Federico Caricasulo, Althea Racing
2/6

Foto di: Althea Racing

Federico Caricasulo, Althea Racing
Federico Caricasulo, Althea Racing
3/6

Foto di: Althea Racing

Federico Caricasulo, Althea Racing
Federico Caricasulo, Althea Racing
4/6

Foto di: Althea Racing

Federico Caricasulo, Althea Racing
Federico Caricasulo, Althea Racing
5/6

Foto di: Althea Racing

Federico Caricasulo, Althea Racing
Federico Caricasulo, Althea Racing
6/6

Foto di: Althea Racing

condividi
commenti
SBK | Vierge e Lecuona, test privato a Portimao con la Honda
Articolo precedente

SBK | Vierge e Lecuona, test privato a Portimao con la Honda

Articolo successivo

SBK | Bautista e Ducati senza pressione: “Mi voglio divertire”

SBK | Bautista e Ducati senza pressione: “Mi voglio divertire”