WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso

SBK, Villicum, Libere 2: Bautista domina ancora

condividi
commenti
SBK, Villicum, Libere 2: Bautista domina ancora
Di:
11 ott 2019, 19:03

Alvaro Bautista chiude la seconda sessione di prove libere in testa, davanti ad Jonathan Rea e Michael Ruben Rinaldi. Recupera terreno Chaz Davies, quarto.

Continua la battaglia sul filo dei decimi anche nella seconda sessione di prove libere e nel pomeriggio di San Juan Villicum è ancora Alvaro Bautista a firmare il miglior crono. Il pilota Ducati ferma il cronometro sull’1’43”718, abbassando anche il tempo della mattina. Il portacolori del team Aruba.it si mette alle spalle Jonathan Rea, che però insegue a 104 millesimi. Si conferma terzo Michael Ruben Rinaldi, che replica il risultato del primo turno nonostante una caduta alla curva 1 nell’ultima fase di turno.

Il pilota del team Barni beffa nel finale Chaz Davies, risalito fino alla quarta posizione, ma rimasto a più di un secondo dalla vetta. Con la pista che pian piano inizia a gommarsi, anche i tempi migliorano e, così come il gallese della Ducati, anche Tom Sykes riesce a recuperare terreno portandosi in quinta posizione. Nel turno pomeridiano il pilota BMW si porta in top 5 pur pagando 1.3 secondi da Rea. I tempi sono comunque più ravvicinati rispetto al turno mattutino.

Toprak Razgatlioglu è sesto ad 11 millesimi da Sykes, a dimostrazione del fatto che si preannuncia una grande battaglia. Il turco precede Leon Haslam, ancora un po’ in affanno su una pista per lui nuova e solo settimo alla fine del secondo turno. Il primo dei piloti Yamaha è Sandro Cortese, che non va oltre l’ottavo tempo ed archivia il venerdì di libere davanti alla R1 ufficiale di Alex Lowes, nono. Michael van der Mark chiude il plotone Yamaha con la decima posizione.

Restano più attardati gli altri piloti in sella alla R1: dopo un guizzo nel primo turno, Loris Baz è solo 13esimo, mentre Marco Melandri continua a faticare ed è 14esimo a ben 3 secondi dalla vetta. Anche le Honda tornano a viaggiare nelle retrovie, Ruychi Kiyonari non riesce a replicare le ottime prestazioni della mattina ed è 16esimo davanti a Markus Reiterberger, 17esimo.

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 19 Spain Alvaro Bautista Ducati 22 1'43.614     148.219
2 1 United Kingdom Jonathan Rea Kawasaki 18 1'43.718 0.104 0.104 148.070
3 21 Italy Michael Ruben Rinaldi Ducati 17 1'44.843 1.229 1.125 146.481
4 7 United Kingdom Chaz Davies Ducati 18 1'44.866 1.252 0.023 146.449
5 66 United Kingdom Tom Sykes BMW 18 1'44.934 1.320 0.068 146.354
6 54 Turkey Toprak Razgatlıoğlu Kawasaki 12 1'44.945 1.331 0.011 146.339
7 91 United Kingdom Leon Haslam Kawasaki 13 1'45.011 1.397 0.066 146.247
8 11 Germany Sandro Cortese Yamaha 18 1'45.144 1.530 0.133 146.062
9 22 United Kingdom Alex Lowes Yamaha 21 1'45.269 1.655 0.125 145.889
10 60 Netherlands Michael van der Mark Yamaha 19 1'45.337 1.723 0.068 145.794
11 81 Spain Jordi Torres Kawasaki 20 1'45.624 2.010 0.287 145.398
12 36 Argentina Leandro Mercado Kawasaki 17 1'46.523 2.909 0.899 144.171
13 76 France Loris Baz Yamaha 16 1'46.639 3.025 0.116 144.014
14 33 Italy Marco Melandri Yamaha 17 1'46.718 3.104 0.079 143.908
15 52 Italy Alessandro Del Bianco Honda 19 1'47.554 3.940 0.836 142.789
16 23 Japan Ryuichi Kiyonari Honda 19 1'47.613 3.999 0.059 142.711
17 28 Germany Markus Reiterberger BMW 19 1'47.687 4.073 0.074 142.613
18 2 United Kingdom Leon Camier Honda 17 1'47.988 4.374 0.301 142.215
19 50 Ireland Eugene Laverty Ducati 15 1'50.603 6.989 2.615 138.853
Articolo successivo
SBK, Villicum, Libere 1: Bautista vola e beffa Rea

Articolo precedente

SBK, Villicum, Libere 1: Bautista vola e beffa Rea

Articolo successivo

SBK, Villicum, Libere 3: Razgatlioglu davanti a tutti

SBK, Villicum, Libere 3: Razgatlioglu davanti a tutti
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Villicum
Sotto-evento SBK FP2
Location Villicum Circuit
Autore Lorenza D'Adderio