SBK, test Jerez, Day 2: Rea al top con la nuova Kawasaki 2021!

Il pluri-campione del mondo ha firmato il miglior tempo in sella alla nuova Kawasaki Ninja 2021 che ha esordito oggi. Secondo Razgatlioglu con la prima Yamaha, ma staccato di oltre mezzo secondo.

condividi
commenti
SBK, test Jerez, Day 2: Rea al top con la nuova Kawasaki 2021!

La due giorni di test invernali della World Superbike sul tracciato Angel Nieto di Jerez de la Frontera si è conclusa questo pomeriggio. Ad attirare l'attenzione, più che la classifica finale, è stato l'esordio assoluto della nuova Kawasaki Ninja ZX-10RR.

La nuova "verdona", nata per lottare ad armi pari con la Ducati Panigale V4, ha prima impressionato per le forme non convenzionali, poi per aver colto il miglior tempo assoluto dei due giorni di test grazie al campione del mondo in carica della serie, Jonathan Rea.

Il miglior crono è stato ottenuto da Rea quando mancavano ormai 15 minuti dal termine della sessione. Il binomio Rea-Ninja 2021 è ancora tutto da verificare, ma se il buongiorno si vede dal mattino, per gli avversari, quello di oggi, non è stato certo un buon segnale.

E dire che per gran parte della giornata era stata la Yamaha a dominare la classifica. Toprak Razgatlioglu è stato in grado di fare ottimi test nel corso della giornata odierna, pur lavorando in maniera intensa sulla comparazione tra la YìR1 2020 e la R1 con cui correrà la prossima stagione.

Stesso lafoto per Garrett Gerloff, pilota del team Yamaha Junior, quarto alla fine della giornata ma per soli 4 centesimi. Davanti a lui si è piazzato Alex Lowes, a sua volta alle prese con la nuova Kawasaki Ninja 2021.

Più sofferta la giornata di Leon Haslam. Il pilota britannico ha avuto difficoltà alla mattina a causa di strane vibrazioni all'anteriore della sua Honda CBR1000RR-R. Non ha fatto meglio Alvaro Bautista, compagno di squadra di Haslam, solo ottavo a fine giornata. I due si sono concentrati a lavorare sulla trazione della Honda e sul miglioramento del turning.

Fa passi avanti Andrea Locatelli, giunto oggi alla terza giornata assoluta in sella alla Yamaha R1 del team ufficiale di Iwata. Il campione del mondo della Supersport si è fermato in sesta posizione, staccato di 1"5 dalla vetta e a 1" dal compagno di squadra Razgatlioglu.

SBK: ecco la nuova Kawasaki Ninja ZX-10RR per la stagione 2021

Articolo precedente

SBK: ecco la nuova Kawasaki Ninja ZX-10RR per la stagione 2021

Articolo successivo

Rea: "Molto soddisfatto del primo test con la Kawasaki 2021"

Rea: "Molto soddisfatto del primo test con la Kawasaki 2021"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Test di Novembre a Jerez
Autore Giacomo Rauli