SBK, tegola Yamaha: Razgatlioglu è positivo al Covid

Toprak Razgatlioglu ha perso la seconda giornata di test a Barcellona a causa dell’esito positivo del tampone a cui si è sottoposto oggi a seguito di malessere fisico che ha accusato questa mattina.

SBK, tegola Yamaha: Razgatlioglu è positivo al Covid

Si conclude in anticipo e con ansia il test di Barcellona di Toprak Razgatlioglu: il pilota Yamaha è risultato positivo al Covid-19 nella giornata odierna e pertanto è stato costretto ad interrompere la seconda e ultima giornata di test sul tracciato catalano.

Impegnato nella due giorni di test Superbike in sella alla sua R1, il turco ha iniziato a lamentare malessere fisico nella mattinata di oggi ed è stato così sottoposto ad un secondo tampone direttamente in circuito. Questo ha dato esito positivo ed il pilota è stato prontamente isolato. L’intera squadra ha effettuato il tampone e sono risultati tutti negativi, perciò Razgatlioglu dovrà rimanere in auto isolamento fino ad esito negativo, secondo le norme vigenti in Spagna. In questo senso c’è apprensione anche per i prossimi test, in programma ad Aragon fra dieci giorni e si attenderà l’esito del prossimo tampone prima delle prossime prove al Motorland.

Si tratta del secondo caso di positività al Covid-19 accertato tra i piloti del mondiale Superbike: prima di Razgatlioglu infatti, anche Chaz Davies era stato costretto a saltare i test di Misano di tre settimane fa per essere risultato positivo. Nel suo caso, l'assenza è stata dovuta al fatto che dovesse rispettare i giorni di quarantena di prassi dopo essersi negativizzato. 

condividi
commenti
WSBK, Test Barcellona, Day 2: ancora record Rea davanti a Redding
Articolo precedente

WSBK, Test Barcellona, Day 2: ancora record Rea davanti a Redding

Articolo successivo

Rinaldi: “Dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare sodo”

Rinaldi: “Dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare sodo”
Carica i commenti