SBK: Sykes out per Jerez, lo sostituisce Laverty

Tom Sykes sta ancora recuperando dalla commozione cerebrale rimediata nella brutta caduta di Gara 2 a Barcellona la scorsa settimana ed è stato dichiarato unfit per il round di Jerez. Il pilota BMW salterà l'appuntamento spagnolo e sarà sostituito da Eugene Laverty.

SBK: Sykes out per Jerez, lo sostituisce Laverty

Il round di Barcellona ha lasciato strascichi importanti anche per l’appuntamento di Jerez, che vede tante defezioni. I diversi incidenti della scorsa settimana al Montmelo hanno portato conseguenze a diversi piloti, tra cui Tom Sykes. Il pilota BMW non prenderà parte al round di Jerez di questo fine settimana per recuperare dalla commozione cerebrale rimediata nell’incidente di domenica scorsa in Gara 2.

BMW è corsa ai ripari e questo weekend vedremo in griglia Eugene Laverty, che torna nel mondiale dopo quattro round di assenza a causa dell’addio anticipato del team RC Squadra Corse al campionato. L’irlandese salirà così sulla M 1000RR-R del britannico, che sta lavorando sul suo recupero e spera di tornare in pista a Portimao, fra due settimane.

Sykes è stato dimesso dall’ospedale di Barcellona mercoledì, dopo essere stato ricoverato domenica a seguito della brutta caduta che lo ha visto coinvolto con Lucas Mahias nelle fasi iniziali di Gara 2. Tanto spavento per il britannico, rimasto a terra immobile per diversi secondi. Soccorso in pista, è stato portato al centro medico prima e all’ospedale poi, dove ulteriori esami medici hanno confermato la commozione cerebrale causata dai diversi colpi alla testa. Tutto poi si è risolto con un grande spavento, ma per maggiore precauzione, i medici hanno dichiarato Sykes unfit per questo round.

Tom Sykes non è l’unico che salterà l’appuntamento di Jerez di questo fine settimana. Anche Chaz Davies sarà assente a causa di una brutta caduta in Superpole Race in cui (anche stavolta) era coinvolto Lucas Mahias. Il gallese del team Go Eleven ha rimediato la frattura di due costole e resterà a riposo questo fine settimana. Al suo posto ci sarà Loris Baz. Chi invece proverà a scendere in pista sarà Alex Lowes, scivolato domenica mattina e procuratosi una lesione al polso destro. Il pilota Kawasaki sarà a Jerez, ma non può assicurare di essere al 100%.

condividi
commenti
Ufficiale: Bulega e Ducati debuttano in Supersport nel 2022

Articolo precedente

Ufficiale: Bulega e Ducati debuttano in Supersport nel 2022

Articolo successivo

SBK, Ducati da mondiale: il rammarico di una stagione incostante

SBK, Ducati da mondiale: il rammarico di una stagione incostante
Carica i commenti