SBK: Most ospiterà il pubblico senza restrizioni

Massima capienza a Most, teatro del round della Repubblica Ceca in programma dal 6 all’8 agosto. Torna il pubblico nel mondiale Superbike, che per la prima volta da Phillip Island 2020 affollerà la pista senza restrizioni.

SBK: Most ospiterà il pubblico senza restrizioni

Il calendario del mondiale Superbike si arricchisce del round di Most, appuntamento in Repubblica Ceca in programma dal 6 all’8 agosto. Sulla scia di quanto visto a Misano due settimane fa, gli organizzatori non solo hanno concesso l’ingresso al pubblico, ma la capienza dell’impianto sarà completa.

Nuovo round, ma vecchia atmosfera dunque. Gli appassionati torneranno a riempire le tribune e non solo, l’intero tracciato sarà disseminato di fan, che arriveranno numerosi in quello che sarà il primo weekend che guarda verso un graduale ritorno alla normalità.

Il pubblico torna a riempire la pista per la prima volta da Phillip Island 2020. Il round australiano infatti è stato l’ultimo prima della pandemia ad ospitare gli appassionati senza alcun tipo di restrizione. Da Most si ripartirà con la capienza massima non solo sulle tribune ma anche sulle colline che circondano la pista.

No alle restrizioni, ma sì alle precauzioni: per fare il proprio ingresso in circuito infatti sarà necessario presentare l’esito negativo di un tampone molecolare o antigenico effettuato non prima di 72 ore dall’evento.  Questa sarà la procedura obbligatoria per poter vedere dal vivo i piloti che pennellano le 21 curve del tracciato di Most, che fa il suo ingresso in calendario in sostituzione del circuito di Brno.

Jana Svobodova, Direttore Vendite e Marketing, ha commentato: “Originariamente, avevamo destinato lo spazio sulle tribune agli spettatori, ma ora è accessibile tutta l’area collinare che circonda il tracciato. Stiamo anche iniziando a preparare un programma per i fan interessante, che presto sarà pubblicato sul nostro sito. Sfortunatamente, non sarà ancora consentito l’accesso al paddock”.

condividi
commenti
SBK, test Navarra: Razgatlioglu leader del Day 2
Articolo precedente

SBK, test Navarra: Razgatlioglu leader del Day 2

Articolo successivo

Lowes, che botto! L’alfiere Kawasaki racconta la caduta nei test

Lowes, che botto! L’alfiere Kawasaki racconta la caduta nei test
Carica i commenti