WSBK
31 lug
Evento concluso
31 lug
Canceled
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
28 ago
Evento concluso
04 set
Evento concluso
18 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
02 ott
Prossimo evento tra
3 giorni
G
Villicum
09 ott
Canceled
G
Misano
06 nov
Canceled

SBK, Misano, Sykes riporta la BMW sul podio: “Abbiamo il potenziale per andare ancora più veloci”

condividi
commenti
SBK, Misano, Sykes riporta la BMW sul podio: “Abbiamo il potenziale per andare ancora più veloci”
Di:

Con il secondo posto in Gara 1, il britannico ritrova il podio dopo quasi un anno di distanza e riporta la BMW nelle prime tre posizioni. Spera inoltre di ripetere il buon risultato nelle due gare di domani, nonostante sia prevista pista asciutta.

Doveva essere una delle solite gare dominate da Ducati e Kawasaki con l’incognita Yamaha, eppure la pioggia ha sconvolto l’ordine di arrivo, premiando un Tom Sykes in splendida forma. Il britannico è riuscito a sfruttare al meglio le condizioni proibitive della pista, capitalizzando l’ottima posizione ottenuta in griglia di partenza e portando al traguardo la sua BMW in seconda posizione.

Per Sykes questo podio profuma di vittoria, dopo il difficile avvio di stagione con il nuovo team, spesso nelle retrovie. A Misano però la costanza ha giocato un ruolo chiave ed in una gara caratterizzata dalla pioggia che ne ha anche costretto l’interruzione, ha trovato lo spunto giusto per poter lottare per le posizioni di testa fino alla fine.

“Lo scorso anno in condizioni di bagnato ho avuto molte difficoltà, ma oggi mi sono divertito davvero tanto. I ragazzi del team hanno fatto un grande lavoro e ieri abbiamo trovato un buon bilanciamento. In partenza, quando sono arrivato alla prima curva ho sentito che riuscivo ad avere un angolo buono. Credo che abbiamo fatto una buona gara e che abbiamo il potenziale per andare anche più veloce. Riuscivo a prendere anche qualche rischio in più, quindi voglio fare anche i complimenti ai ragazzi che hanno lavorato sull’elettronica”. 

Leggi anche:

“Per domani abbiamo raccolto ulteriori informazioni che ci aiuteranno anche se la gara dovesse essere nuovamente bagnata. Vedere i ragazzi festeggiare è una delle ragioni per cui siamo così motivati a lavorare. Siamo due piloti in un grande team, quindi è bello poter celebrare i risultati. Oggi siamo stati autori di una grande prestazione, sarà interessante vedere se riusciremo a ripeterci anche domani su pista asciutta. Nelle prove del venerdì abbiamo fatto dei tempi discreti ed avevamo un buon passo, ma bisognerà scendere in pista per i 21 giri per verificare qual è veramente il nostro livello. La nostra costanza dipenderà dai primi cinque o sei giri”.

“La moto sembra andare bene, probabilmente anche perché ci sono due rettilinei brevi. Non so perché Reiterberger non vada bene, è un peccato perché ha del gran potenziale. Sono sicuro che con un po’ di tempo arriverà, ha il mio riferimento ed un grande team a supportarlo. Deve solo capire meglio la situazione, siamo al settimo round di un progetto veramente nuovo. Io dalla mia parte ho l’esperienza, Markus ha solo bisogno di un po’ di tempo”.

SBK, Misano, Bautista terzo e soddisfatto: “Sul bagnato per la prima volta, domani sono il favorito”

Articolo precedente

SBK, Misano, Bautista terzo e soddisfatto: “Sul bagnato per la prima volta, domani sono il favorito”

Articolo successivo

SBK, Misano, Rea: “Vittoria importante per reagire alle difficoltà”

SBK, Misano, Rea: “Vittoria importante per reagire alle difficoltà”
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Misano
Sotto-evento SBK Gara 1
Location Misano Adriatico
Piloti Tom Sykes
Autore Lorenza D'Adderio