WSBK
27 set
-
29 set
Evento concluso
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso

SBK, Laverty operato: spera di rientrare a Misano

condividi
commenti
SBK, Laverty operato: spera di rientrare a Misano
Di:
22 mag 2019, 12:48

Il pilota del Team GoEleven è stato operato ad entrambi i polsi, fratturati nella prima sessione di prove libere ad Imola. Ancora convalescente, salterà il round di Jerez, ma l’obiettivo è quello di tornare in pista a Misano, in programma a metà giugno.

Eugene Laverty ricorderà il round di Imola come uno dei più brevi mai disputati, avendo svolto solamente una sessione di prove libere. L’irlandese è stato poi costretto a chiudere il weekend in anticipo a causa di una brutta caduta in cui si è procurato la frattura di entrambi i polsi. È volato immediatamente a Barcellona per farsi operare dal Dottor Mir, ormai celebre chirurgo che si prende cura della maggior parte dei piloti del mondiale.

Le brutte fratture ai polsi hanno impedito al pilota del Team Go Eleven di scendere in pista ad Imola e la squadra lo ha sostituito con Tommy Bridewell, che tornerà nel Mondiale Superbike anche in occasione del prossimo appuntamento a Jerez de la Frontera. Laverty infatti non riuscità a recuperare in tempo per la tappa spagnola ed al suo posto continuerà il pilota inglese.

Ma l’ex pilota MotoGP spera di rientrare per Misano, in programma a metà giugno. L’intervento è perfettamente riuscito ed ora inizia la riabilitazione, Laverty cerca così di recuperare la forma in tempo per il secondo ed ultimo round italiano di questa stagione.

Leggi anche:

Laverty spiega la decisione di volare fino a Barcellona per farsi operare: “Quando mi sono rotto il polso sinistro nel 2015, sono andato a Barcellona per essere operato dal Dottor Xavier Mir. Ha svolto un ottimo lavoro all’epoca, quindi anche stavolta, con una brutta frattura al polso destro, sapevo che lui sarebbe stata la persona più giusta per fare questo intervento”.

“Mia moglie Pippa e la nostra amica Sara mi hanno portato a Barcellona nella notte del venerdì in tempo per l’operazione di sabato mattina. Fortunatamente il Dottor Mir è riuscito ad intervenire sul mio polso destro senza compromettere l’articolazione, che è molto importante per un motociclista, in quanto è il destro a dare l’accelerazione”.

L’irlandese entra nel dettaglio e spiega in maniera più approfondita quale fosse il problema dei polsi, il destro operato sabato ed il sinistro ieri: “In totale, c’erano sette fratture al radio, al processo stiloideo dell’ulna ed allo scafoide del polso destro. Dopo la prima operazione, sono riuscito a riposarmi un po’ perché non ero preoccupato per l’intervento al polso sinistro ed al primo metacarpo di martedì”.

L’idea di aver saltato il quinto round del campionato ha lasciato un po’ di amaro in bocca, ma l’obiettivo è quello di ritornare il prima possibile: “Ho seguito le tre gare di Imola dal mio letto d’ospedale e ho sognato come sarebbe potuto essere in pista. Ho una moto fantastica, la Ducati Panigale V4 R e con il Team Go Eleven spero di tornare a Misano e lottare per il podio”.

Scorrimento
Lista

Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Laverty, Team Go Eleven
1/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Eugene Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Eugene Laverty, Team Go Eleven
2/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Laverty, Team Go Eleven
3/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Eugene Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Eugene Laverty, Team Go Eleven
4/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Eugene Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Eugene Laverty, Team Go Eleven
5/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Laverty, Team Go Eleven
6/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Laverty, Team Go Eleven
7/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Laverty, Team Go Eleven
8/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Laverty, Team Go Eleven
9/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Eugene Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Eugene Laverty, Team Go Eleven
10/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Eugene Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Eugene Laverty, Team Go Eleven
11/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Eugene Laverty, Team Go Eleven

Eugene Laverty, Team Go Eleven
12/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
Motorsport Report SBK: ad Imola domina Rea, poi arriva la pioggia

Articolo precedente

Motorsport Report SBK: ad Imola domina Rea, poi arriva la pioggia

Articolo successivo

Jack Miller alla scoperta della Ducati Panigale V4 R a Barcellona

Jack Miller alla scoperta della Ducati Panigale V4 R a Barcellona
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Eugene Laverty
Team Team Go Eleven
Autore Lorenza D'Adderio