WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
31 lug
-
02 ago
Canceled
21 ago
-
23 ago
Postponed
G
Aragon
28 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
83 giorni
G
Algarve
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
90 giorni
G
Barcelona
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
104 giorni
G
Magny-Cours
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
118 giorni
G
Villicum
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
125 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
139 giorni
G
Misano
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
153 giorni

SBK, la rivelazione shock di Bautista: “Ad Imola ho corso con una vertebra fratturata”

condividi
commenti
SBK, la rivelazione shock di Bautista: “Ad Imola ho corso con una vertebra fratturata”
Di:
6 giu 2019, 16:50

Il pilota Ducati ha rivelato di aver affrontato il weekend di Imola non al massimo della forma fisica a causa di un infortunio che si è procurato in allenamento. Gli esami medici successivi al round italiano hanno evidenziato la frattura di una vertebra, ma lo spagnolo ora si sente pronto a disputare il suo secondo appuntamento di casa.

Alla vigilia del Round di Jerez, Alvaro Bautista rivela che la mancata vittoria di Imola non è stata dovuta solamente al fatto che la pista avesse evidenziato i difetti della sua Ducati Panigale V4 R. Il weekend italiano del leader del mondiale è stato condizionato infatti da un infortunio che si è procurato in allenamento qualche giorno prima di arrivare al circuito del Santerno.

Lo spagnolo ha affermato che circa dieci giorni prima dell’appuntamento italiano è caduto mentre faceva motocross e ha combattuto con un forte dolore alla schiena per tutto il fine settimana di gara. Non un appuntamento facile per Bautista, che comunque ha ottenuto una seconda ed una terza posizione (Gara 2 non è stata disputata) nonostante i problemi fisici. Arriva però al Round di Jerez de la Frontera fisicamente pronto e determinato a riscattarsi.

Leggi anche:

“Sono caduto durante un allenamento in motocross circa dieci giorni prima del Round di Imola. Mi faceva male la schiena e mi sono sottoposto ad una visita medica dopo le gare, perché il dolore era ancora molto forte. È stata diagnosticata la frattura di una vertebra, ma non siamo sicuri se fosse dovuta alla caduta con la motocross o fosse vecchia. Sicuramente ad Imola non ero al 100% della forma fisica, ho avuto molte difficoltà dal punto di vista del fisico. Ora mi sento meglio, più forte e più pronto rispetto al Round italiano”.

Già nei test disputati a Misano l’altra settimana però, il dolore si era affievolito: “Nei test di Misano non ho avuto problemi fisici, quindi abbiamo potuto concentrarci sul nostro lavoro. Purtroppo i due giorni si sono ridotti a causa della pioggia, perciò non siamo riusciti a provare tutto quello che volevamo. Ma nel complesso è stato un test positivo, perché abbiamo trovato delle cose che ci possono aiutare in vista delle prossime gare, in particolare su piste molto calde”.

Ora Bautista però è pronto per affrontare il weekend sulla sua pista di casa per la seconda volta in questa stagione: “Non vedo l’ora di disputare questo weekend, sarà di nuovo la mia gara di casa. Questa pista mi piace molto e spero di avere lo stesso feeling che ho avuto nelle prime gare della stagione. Il round di Imola per noi è stato complicato, ma sono fiducioso del fatto che qui potremo tornare nuovamente al nostro livello e sicuramente il nostro obiettivo è quello di lottare per la vittoria”.

Scorrimento
Lista

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team
1/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team
2/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team, Flappa, World SBK

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team, Flappa, World SBK
3/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team, Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team, Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team, World SBK

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team, Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team, Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team, World SBK
4/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team, World SBK

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team, World SBK
5/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team
6/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team
7/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team, World SBK

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team, World SBK
8/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team
9/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team

Alvaro Bautista, Aruba.it Racing-Ducati Team
10/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
Kawasaki riparte da Jerez per continuare a vincere

Articolo precedente

Kawasaki riparte da Jerez per continuare a vincere

Articolo successivo

Davies esclusivo: “Ducati ha costruito una moto fantastica, lo stiamo dimostrando”

Davies esclusivo: “Ducati ha costruito una moto fantastica, lo stiamo dimostrando”
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Jerez
Location Circuito de Jerez
Piloti Alvaro Bautista
Team Aruba.it Racing -Ducati
Autore Lorenza D'Adderio