WSBK
27 set
-
29 set
Evento concluso
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso

SBK, Imola è un successo nonostante la pioggia

condividi
commenti
SBK, Imola è un successo nonostante la pioggia
Di:
13 mag 2019, 12:29

Nonostante la cancellazione di Gara 2 e della Supersport 300 a causa della pioggia, il round italiano della Superbike vanta più di 70mila presenze nei tre giorni. Ancora una volta si dimostra uno degli appuntamenti più entusiasmanti del calendario.

L’Autodromo di Imola è stato teatro del quinto round del Mondiale Superbike e rappresenta, come di consueto, uno degli appuntamenti più attesi da piloti, squadre ed appassionati. Il maltempo ha condizionato il normale svolgimento del weekend, ma questo non ha cambiato l’entusiasmo con cui è stato affrontato uno dei fine settimana più intensi del calendario.

Lo dimostrano anche i numeri, si contano ben 72.113 presenze durante i tre giorni di gare. Appassionati ed addetti ai lavori hanno apprezzato ancora una volta questo monumento del motorsport, regalando un enorme successo anche quest’anno al primo round italiano del mondiale delle derivate di serie. Nonostante sia stato al centro di numerose polemiche riguardanti la sicurezza nella giornata di domenica, continua a raccogliere enormi consensi anche da parte dei piloti, che lo considerano uno dei tracciati più belli di sempre.

L’entusiasmo si è fatto sentire dal venerdì e, nonostante la pioggia che si è abbattuta la domenica sulla pista, i tifosi hanno gremito le tribune ed il paddock, firmando l’ennesimo successo dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola.

Leggi anche:

Il Presidente Uberto Selvatico Estense afferma: “Dopo un venerdì e sabato di grande pubblico, il meteo di domenica ha rovinato le possibilità di grande spettacolo sportivo tra le Ducati di Chaz Davies e Alvaro Bautista e un Jonathan Rea marziano, autore di una doppietta. Anche lo spettacolo della Supersport e della Supersport 300 hanno tenuto banco dimostrando che qui non ci si annoia mai.

Mette poi a tacere le polemiche sorte domenica: “La pista di Imola nonostante la querelle sulle condizioni di praticabilità o meno della pista in condizioni di bagnato e le più che normali scelte tecniche strategiche dei team rispetto alla classifica, si dimostra sempre una pista vera, dove si misurano i mezzi e gli uomini”

“Ringraziamo quindi tutti i tifosi della Superbike, che sono accorsi numerosi nonostante le previsioni del tempo e che continuano a sostenere Imola con la loro passione, così come tutti i collaboratori, medici, commissari di percorso e forze dell’ordine. E per il prossimo anno stiamo lavorando con Dorna e Sky per rendere lo spettacolo sempre più interessante”.

 

Roberto Marazzi, Direttore dell’Autodromo, commenta così il weekend di Imola: “E’ innegabile che il meteo non favorevole ci abbia  penalizzato perché quest’anno c’erano davvero tutte le condizioni per fare meglio a livello di pubblico rispetto al 2018. Nonostante questo l’affluenza è stata comunque alta, a riprova di quanto il round di Imola sia sempre una delle tappe di riferimento della SBK”.

“Resta la soddisfazione di un venerdì e di un sabato al di sopra delle aspettative e di un successo generale dell’evento da tutti riconosciutoci. Vogliamo per questo ringraziare tutti coloro che hanno partecipato all’organizzazione dell’evento, da Dorna al Marshal Team, dalla CEA all’equipe medica, il servizio di sicurezza, le Forze dell’Ordine e naturalmente lo staff di Formula Imola. L’appuntamento è per la prossima stagione augurandoci un po’ più di fortuna con il tempo”.

Articolo successivo
Fotogallery SBK: Rea torna a vincere, ma la pioggia è protagonista della domenica

Articolo precedente

Fotogallery SBK: Rea torna a vincere, ma la pioggia è protagonista della domenica

Articolo successivo

Rea si riscatta ad Imola: “Avevo bisogno di motivazione per il campionato”

Rea si riscatta ad Imola: “Avevo bisogno di motivazione per il campionato”
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Imola
Location Imola
Autore Lorenza D'Adderio