SBK: Estoril confermato per il 2021, si correrà a maggio

Il circuito di Estoril ospiterà il secondo round della stagione 2021 del mondiale Superbike. L’appuntamento è stato confermato per il weekend dal 28 al 30 maggio e sarà il primo back-to-back dell’anno.

SBK: Estoril confermato per il 2021, si correrà a maggio

Il Mondiale Superbike inizierà fra poco più di un mese dal MotorLand Aragon, che darà l’avvio al 2021. Con l’inizio di stagione posticipato di ben due mesi a causa della pandemia che ha costretto a continue modifiche del calendario, c’è un ulteriore aggiornamento, che però prevede la conferma di un appuntamento. Il round dell’Estoril, che inizialmente avrebbe dovuto aprire il 2021, è stato inserito definitivamente nel calendario e sarà la seconda tappa della stagione.

La Superbike, che avrebbe inizialmente dovuto approdare in Portogallo all’inizio di maggio, vi si recherà invece alla fine dello stesso mese. Il weekend prescelto è quello dal 28 al 30 maggio e si tratterà del primo appuntamento back-to-back dell’anno. Il round dell’Estoril infatti fa seguito a quello inaugurale di Motorland Aragon.

Al momento l’appuntamento portoghese è l’unico cambiamento del calendario attuale, che vede la sua conclusione in Indonesia, al nuovo circuito di Mandalika confermato pochi giorni fa. Resta invece ancora da capire se e come verrà ricollocato in calendario il round di Phillip Island, che resta l’unico da annunciare.

Dopo Estoril, la Superbike si sposterà al Misano World Circuit Marco Simoncelli per quello che quest’anno è l’unico appuntamento italiano delle derivate di serie, in programma dall’11 al 13 giugno. Seguono poi Donington Park e Assen, ultimo appuntamento prima dello stop estivo. Confermati anche tutti gli altri round, con l’introduzione del circuito di Navarra, che ospiterà il mondiale al rientro dalla pausa estiva, a metà agosto.

Ad eslcusione di Magny-Cours, ancitipato quest’anno a settembre, quello sarà il mese “della Spagna”, con ben due round nella penisola iberica: il primo è a Barcellona a metà del mese, mentre nell’ultimo weekend si volerà a Jerez de la Frontera. Il round di Portimao chiuderà la stagione europea, prima di volare in Argentina, dove dal 15 al 17 ottobre andrà in scena il round di El Villicum, per concludere la stagione in Indonesia, al Mandalika International Street Circuit.

                DATA              CIRCUITO              PAESE
21-23 Maggio MotorLand Aragon  Spagna 
28-30 Maggio Circuito Estoril Portogallo
11-13 Giugno Misano World Circuit Marco Simoncelli  Italia
2-4 Luglio Donington Park Gran Bretagna
23-25 Luglio TT Circuit Assen Olanda 
20-22 Agosto  Circuito de Navarra Spagna 
3-5 Settembre Circuit de Nevers Magny-Cours Francia
17-19 Settembre  Circuit de Barcelona-Catalunya Spagna
24-26 Settembre  Circuito de Jerez - Angel Nieto Spagna
1-3 Ottobre Autodromo Internacional do Algarve Portogallo
15-17 Ottobre Circuito San Juan Villicum  Argentina
12-14 Novembre Mandalika Internationa Street Circuit Indondesia
TBA Phillip Island Grand Prix Circuit  Australia 
condividi
commenti
SBK: per Ducati e Yamaha il ‘Gioco del Trono’ parte dai test
Articolo precedente

SBK: per Ducati e Yamaha il ‘Gioco del Trono’ parte dai test

Articolo successivo

SBK: MotorLand ospita due giorni di test per Kawasaki e Yamaha

SBK: MotorLand ospita due giorni di test per Kawasaki e Yamaha
Carica i commenti