SBK 2020: cancellati tre round, Misano ancora da confermare

Donington Park, Assen e Losail sono i tre round cancellati dal calendario 2020 del Mondiale Superbike, che riparte il prossimo fine settimana a Jerez de la Frontera. Resta ancora da confermare l’appuntamento di Misano, così come quello di San Juan.

SBK 2020: cancellati tre round, Misano ancora da confermare

Manca ormai una settimana alla ripartenza del mondiale Superbike ed è stato rilasciato un aggiornamento del calendario 2020, stravolto dalla pandemia che ha condizionato l’intera stagione. Si riparte da Jerez il prossimo weekend, ma mancheranno tre round, cancellati definitivamente dal calendario di quest’anno: restano fuori Donington, Assen e Losail.

Il round del Qatar, rimandato a data da destinarsi pochi giorni prima che piloti e squadre vi si recassero, è stato cancellato nonostante gli sforzi per mantenerlo, così come gli appuntamenti in Gran Bretagna ed in Olanda. FIM e Dorna hanno infatti dichiarato di aver fatto il possibile per organizzare un calendario che comprendesse il maggior numero di eventi, ma non è stato possibile per questioni logistiche e di sicurezza.

Per la prima volta nella storia del Mondiale non si correrà a Donington Park, mentre l’assenza di Assen dal calendario sarà la prima dal 1992, anno in cui la storica pista olandese è entrata nel campionato. Il calendario è ancora da definire, con due round che restano da confermare: il primo è l’appuntamento in Argentina, a San Juan Villicum, è previsto per il fine settimana dell’11 ottobre, mentre il secondo è il round di Misano. L’appuntamento sulla pista romagnola sarebbe l’ultima tappa della stagione, ma ancora non è certo che le derivate di serie possano correre al Misano World Circuit Marco Simoncelli.

Si riparte dunque da Jerez de la Frontera il prossimo weekend, per poi volare a Portimao il fine settimana successivo. Si torna in Spagna alla fine di agosto per un doppio appuntamento a MotorLand Aragon e si resta nella penisola iberica fino a metà settembre, quando avrà luogo il round di Barcellona per la prima volta nella storia della Superbike. Dopo il Montmeló si parte alla volta della Francia per il classico appuntamento di Magny-Cours, all’inizio di ottobre. Qualora i due appuntamenti di San Juan e Misano non venissero confermati, la stagione si concluderebbe proprio il 4 ottobre sul tracciato francese.  

condividi
commenti
CIV: il team Puccetti corre come wildcard a Misano prima di Jerez
Articolo precedente

CIV: il team Puccetti corre come wildcard a Misano prima di Jerez

Articolo successivo

SBK 2020: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del round di Jerez

SBK 2020: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del round di Jerez
Carica i commenti