Ragzatlioglu: “Ho ottenuto tre podi in un weekend difficile”

Toprak Razgatlioglu trionfa in Gara 2 e ricuce 2 il distacco in classifica da Jonathan Rea. I due ora sono a pari punti, con il turco che si dimostra solido anche nel weekend complicati come quello di Navarra, dove ha conquistato tre podi nonostante le difficoltà.

Ragzatlioglu: “Ho ottenuto tre podi in un weekend difficile”

A Navarra, Toprak Razgatlioglu era apparso come il pilota più in difficoltà dei tre in lotta per il mondiale, eppure in Gara 2 ha tirato fuori gli artigli, chiudendo con un guizzo un fine settimana complicato. Il pilota Yamaha si è imposto in una seconda manche decisamente complicata, dove i contendenti al titolo hanno lottato senza sconti, ma ad uscirne vincitore è stato proprio il turco.

Con il successo odierno, Razgatlioglu si porta di nuovo in vetta alla classifica, esattamente a pari punti con Jonathan Rea, che, se nelle prime due gare aveva ampliato il proprio margine, con una sola manche ha visto azzerarsi il proprio vantaggio. Si ricomincia da zero dunque, con i due appaiati con 311 punti e un mondiale mai così aperto.

Sulla carta, la pista di Navarra era apparsa congeniale alle Yamaha, ma Toprak aveva faticato tanto da perdere terreno da Jonathan Rea, che sembrava ormai pronto a ristabilire le gerarchie. La preoccupazione del sabato però non ha condizionato né il lavoro nel box né la tenuta mentale di Razgatlioglu, che in Gara 2 ha ricucito con un solo colpo il distacco dalla vetta.

La domenica è stata giornata di stravolgimenti per il pilota Yamaha, che ha modificato il setup e ha optato per una anteriore differente rispetto al sabato. A quanto pare la scelta ha pagato, se nelle prime fasi di gara sembrava impossibile una fuga, con il passare dei giri ha dato uno strappo ai due inseguitori, vincendo poi con poco più di un secondo di vantaggio su Scott Redding.

“Prima di tutto voglio ringraziare il mio team perché ha fatto un lavoro incredibile questo weekend – commenta Razgatlioglu al termine di Gara 2 – Questa seconda gara per me era molto importante, abbiamo provato un setup diverso e puntavamo a una posizione molto buona, ma abbiamo vinto. Sono molto felice, perché per me questo weekend non è stato semplice. Ma ad ogni gara sono salito sul podio e oggi sono molto contento. Vedremo per la prossima gara”.

condividi
commenti
SBK, Navarra, Gara 2: Razgatlioglu perfetto, vince e torna leader

Articolo precedente

SBK, Navarra, Gara 2: Razgatlioglu perfetto, vince e torna leader

Articolo successivo

Mondiale 2021: Toprak e Rea a pari punti, si riparte "da zero"

Mondiale 2021: Toprak e Rea a pari punti, si riparte "da zero"
Carica i commenti