Presentato ad Arezzo il Team Aruba.it - Ducati Superbike

La cerimonia si è svolta questa mattina nella sede principale dello sponsor che supporterà il team di Borgo Panigale. Nuova livrea per le Panigale R ufficiali di Davide Giugliano e Chaz Davies, confermati entrambi.

Presentato ad Arezzo il Team Aruba.it - Ducati Superbike
Presentazione Team Aruba.it - Ducati Superbike 2016
Chaz Davies, Team Aruba.it
Chaz Davies, Team Aruba.it
Chaz Davies, Team Aruba.it
Chaz Davies, Team Aruba.it

Questa mattina i due veli rossi che tenevano celate le Ducati 1199 Panigale R del team Aruba.it - Ducati Superbike che affronteranno il Mondiale Superbike 2016 sono caduti nella sede dello sponsor principale del team emiliano, ad Arezzo, dando finalmente inizio alla nuova stagione. 

Le moto sono poste ai due lati del palco allestito nell'auditorium dell'impresa che sarà lo sponsor principale della Ducati nel Mondiale delle derivate di serie anche nei prossimi 12 mesi. Come sfondo, oltre al nome dello sponsor e del team, ecco una bella foto che ritrae Chaz Davies e Davide Giugliano intenti a pilotare le rispettive Rosse.

I drappi rossi che celavano moto e livrea 2016 sono caduti qualche minuto prima delle 11:00. A svelare le Panigale R sono stati proprio i due piloti titolari, Davide Giugliano e Chaz Davies, confermati entrambi anche per il prossimo Mondiale, che scatterà a Phillip Island. 

Prima della presentazione delle moto, sul palco sono saliti Il team principal Stefano Cecconi, Claudio Domenicali, Luigi Dall'Igna, Paolo Ciabatti e il responsabile progetto Superbike Ernesto Marinelli. Chaz e Davide hanno poi presentato le moto e la livrea è pressoché la medesima dello scorso anno, tranne qualche piccolo cambiamento sul cupolino, che presenta una striscia nera che avvolge il vertice basso dello stesso e il numero di gara. Piccole modifiche anche sulla carena e al codino della sportiva emiliana.

"Il primo anno di Aruba.it - Ducati Superbike è stato pieno di soddisfazioni. Vedere il ritorno alle gare di Troy Bayliss, seppur in circostanze sfortunate, è stato emozionante. Fantastica la prima vittoria di Chaz Davies e della Panigale R. Il binomio Auba.it e Ducati è incominciato nel migliore dei modi, dunque proseguiremo assieme anche nelle prossime stagioni. Il nostro obiettivo è vincere", ha dichiarato il team principal Stefano Cecconi

"Assieme a Feel Racing e Daniele Casolari abbiamo deciso di schierare 2 moto anche in Superstock 1000, affidandole a un pilota di grande esperienza, Leandro "Tati" Mercado e a un giovane molto promettente, Michael Ruben Rinaldi. Abbiamo deciso di ampliare il nostro progetto dopo aver visto quanto sia andato bene il primo anno in Superbike. Avremo 'opportunità di allevare i piloti del futuro", ha aggiunto il manager aretino.

condividi
commenti
Il Mondiale SBK confermato su Eurosport fino al 2019
Articolo precedente

Il Mondiale SBK confermato su Eurosport fino al 2019

Articolo successivo

Dall'Igna: "Fondamentale lo scambio di dati tra SBK e MotoGP. Puntiamo ai titoli 2016"

Dall'Igna: "Fondamentale lo scambio di dati tra SBK e MotoGP. Puntiamo ai titoli 2016"