Presentato a Jerez il team Milwaukee Aprilia di Savadori e Laverty

Questa mattina nella pit lane di Jerez è stato presentato il team Milwaukee Aprilia. Svelate le livree 2017 delle RSV4 RF, ma anche la nuova line up piloti formata da Lorenzo Savadori ed Eugene Laverty.

Presentato a Jerez il team Milwaukee Aprilia di Savadori e Laverty
Lorenzo Savadori, Milwaukee Aprilia World Superbike Team, Eugene Laverty, Milwaukee Aprilia World Su
Lorenzo Savadori, Milwaukee Aprilia World Superbike Team, Eugene Laverty, Milwaukee Aprilia World Su
Bikes of Lorenzo Savadori, Milwaukee Aprilia World Superbike Team, Eugene Laverty, Milwaukee Aprilia
Aprilia RSV4 RF di Eugene Laverty, Milwaukee Aprilia World Superbike Team
Lorenzo Savadori, Milwaukee Aprilia World Superbike Team

Il 2017 è iniziato da quasi un mese e anche per la World Superbike è tempo di pensare alla nuova stagione. Questa mattina sul circuito spagnolo di Jerez de la Frontera è stato presentato il Team Milwaukee Aprilia.

La creatura di Shaun Muir ha abbandonato BMW per abbracciare Aprilia e iniziare una nuova, esaltante avventura nel Mondiale dedicato alle moto derivate di serie.

Nella pit lane di Jerez de la Frontera sono stati svelati i nuovi colori che vestiranno le Aprilia RSV4 RF a partire dai test che scattano proprio oggi sulla pista andalusa.

Il bianco e il rosso sono le tinte predominanti sulle carene delle due ruote di noale, ma con quest'ultimo colore che concede più spazio al bianco rispetto a quanto visto sulle BMW S1000RR dell'anno passato gestite dal team britannico. Non può mancare il tricolore visibile nella parte bassa delle carene e sui serbatoi.

Presentata in via ufficiale anche la nuova line up piloti, formata dal nostro Lorenzo Savadori e dal veloce ed esperto Eugene Laverty. Il rider azzurro sarà alla seconda stagione nel Mondiale dopo quella di debutto con Iodaracing (in cui, per altro, ha ben figurato mostrando di avere classe), mentre Laverty rientra in Superbike dopo qualche anno in MotoGP per provare a vincere il titolo sfuggitogli qualche anno or sono proprio in sella a un'Aprilia.

Prendendo in considerazione la moto a propria disposizione, il supporto di Aprilia e il talento dei due piloti, il team Milwaukee potrebbe essere una delle sorprese della stagione 2017 e non sarebbe clamoroso vedere Savadori e Laverty lottare per vincere.

condividi
commenti
Alex De Angelis impaziente di iniziare l'avventura con Pedercini

Articolo precedente

Alex De Angelis impaziente di iniziare l'avventura con Pedercini

Articolo successivo

Test Jerez, Day 1: Rea e Sykes davanti a tutti, ma la Ducati c'è

Test Jerez, Day 1: Rea e Sykes davanti a tutti, ma la Ducati c'è
Carica i commenti