Paura per Can Oncu dopo un incidente stradale in Turchia

Can Oncu è stato protagonista di un incidente stradale avvenuto in Turchia mentre andava ad allenarsi alla struttura di Kenan Sofuoglu. Il giovane pilota del team Puccetti non è in pericolo di vita, ma è in ospedale per accertamenti.

Paura per Can Oncu dopo un incidente stradale in Turchia

Non inizia nel migliore dei modi il 2021 di Can Oncu: il pilota turco del team Puccetti è stato protagonista oggi di un brutto incidente stradale mentre si recava alla struttura di allenamento di Kenan Sofuoglu, luogo dove solitamente si allena il giovane pilota Kawasaki.

Non sono ancora chiare le dinamiche dell’incidente, di cui si stanno occupando al momento le autorità competenti. Ad ogni modo, nonostante il van su cui Oncu viaggiasse appare distrutto, come si vede dall’immagine, il pilota è stato piuttosto fortunato. Non ha riportato alcuna frattura, ma resta in osservazione all’ospedale per ulteriori accertamenti.

È proprio il team Puccetti a rendere nota la notizia tramite un post su Instagram, in cui manda i propri auguri di pronta guarigione a Can Oncu, attuale pilota della line-up in Supersport. Si tratta di un grande ritorno alla ‘scuola turca’ per Kawasaki, che vanta la presenza di un pilota da record pur essendo molto giovane: Oncu è infatti il più giovane vincitore di un gran premio. È salito gradino più alto del podio per la prima volta a Valencia nel 2018, quando aveva 15 anni e 115 giorni. 

 
condividi
commenti
Ufficiale: Pizzoli debutta in SSP con VFT Racing

Articolo precedente

Ufficiale: Pizzoli debutta in SSP con VFT Racing

Articolo successivo

Fotogallery: Rea, il sei volte campione diventato leggenda

Fotogallery: Rea, il sei volte campione diventato leggenda
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK , Supersport
Piloti Can Öncü
Autore Lorenza D'Adderio