Nozane penalizzato: perde 6 posizioni in griglia

Kohta Nozane è stato penalizzato per non aver rispettato le bandiere rosse nella FP3 di questa mattina e la Direzione Gara lo arretra di sei posizioni. Il giapponese del team GRT scatta così dalla 20esima posizione della griglia nella gara di domani.

Nozane penalizzato: perde 6 posizioni in griglia

La brutta caduta di Eugene Laverty nella terza sessione di prove libere di questa mattina ha lasciato strascichi nel corso del sabato del round di Misano del mondiale Superbike. A farne le spese è stato Kohta Nozane, non coinvolto direttamente nell’incidente, ma sicuramente condizionato. Il giapponese del team GRT infatti è incappato in una penalità causata proprio dalla bandiera rossa esposta a seguito dell’incidente di Laverty.

Nozane ha continuato a girare in pista nonostante la sessione fosse stata interrotta per sicurezza e la Direzione Gara ha deciso di infliggere una penalità. Il giapponese infatti nella prossima gara perderà sei posizioni sulla griglia di partenza come conseguenza del mancato rispetto del regolamento. Come riporta il comunicato della Direzione Gara, l’avviso della bandiera rossa è stato anche esposto sul dashboard, ma il pilota lo ha ignorato.

Kohta Nozane, che sarebbe dovuto partire dalla 14esima casella, arretra e scala così in 20esima posizione. In questo modo scalano tutti gli altri piloti. Dietro al giapponese del team GRT partirà solo davanti al compagno di squadra Garrett Gerloff, che scatterà dal fondo della griglia.

condividi
commenti
Razgatlioglu: “Impossibile prendere Rinaldi, ma avvicino Rea”
Articolo precedente

Razgatlioglu: “Impossibile prendere Rinaldi, ma avvicino Rea”

Articolo successivo

Laverty, pericolo scampato: è fit e può gareggiare

Laverty, pericolo scampato: è fit e può gareggiare
Carica i commenti