Niki Tuuli torna in SSP con MV Agusta nel 2021

Dopo l'esperienza in MotoE, il finlandese torna a tempo pieno tra le derivate di serie e lo fa con ambizioni importanti, in sella alla MV Agusta.

Niki Tuuli torna in SSP con MV Agusta nel 2021

Dopo due stagioni d'assenza, Niki Tuuli tornerà sullo schieramento di partenza del Mondiale Supersport. Il pilota finlandese ha infatti firmato un accordo che lo legherà ad MV Agusta Reparto Corse.

Nelle sue precedenti apparizioni in Supersport, Tuuli aveva conquistato una vittoria ed altri cinque piazzamenti a podio in un lasso di quattro stagioni, con quella 2017 che è stata la migliore, conclusa al settimo posto nel Mondiale.

Negli ultimi due anni invece ha corso in MotoE, ottenendo due vittorie con il Team Ajo: una al Sachsenring, nella prima gara della storia della serie elettrica, e l'altra nell'ultimo round della stagione 2020, sotto alla pioggia di Le Mans.

Il debutto del finlandese in Supersport risale al 2015 a Donington Park, dove ha tagliato il traguardo in nona posizione prima di tornare in pista l’anno successivo per tre gare, conquistando tre podi al Lausitzring, Magny-Cours e a Jerez.

La prima gioia è del 2017 e arriva a Magny-Cours. Quell'anno ha portato a casa ottimi risultati insieme a quattro ritiri che non gli hanno permesso di lottare per il titolo come invece avrebbe potuto. Nel 2018 il 25enne è impegnato sia nel WorldSSP che in Moto2, ma senza grandi risultati.

"Prima di tutto, vorrei ringraziare tutti coloro che mi sostengono e che mi permettono di continuare a fare ciò che amo di più: correre. Sono fiero di far parte di questo team e di guidare una MV Agusta per la prima volta in vita mia", ha detto Tuuli.

"Non lo conosco bene, ma il team ha un’esperienza significativa nel paddock della Supersport e da tanti anni è presente con questa moto ai massimi livelli. Mi piace davvero tanto il suono della MV. Non vedo l’ora di guidarla e di conoscere la mia moto e il team; sono sicuro che insieme possiamo raggiungere eccellenti risultati", ha aggiunto.

Il team principal Andrea Quadranti, ha aggiunto: "Sono orgoglioso di comunicare che Niki sarà il primo pilota del nostro team per la prossima stagione e sono entusiasta che abbia deciso di far parte del nostro progetto. Non abbiamo ancora definito quante moto schiereremo nel 2021 ma spero che riusciremo a farlo all’inizio del nuovo anno. Voglio ringraziare tutti gli sponsor che ci hanno sostenuto finora e che continueranno a farlo nonostante questo periodo difficile per tutti noi".

condividi
commenti
Bongers esclusivo: "Ecco come migliora la BMW M1000RR"

Articolo precedente

Bongers esclusivo: "Ecco come migliora la BMW M1000RR"

Articolo successivo

Rea: “Sono contento di non dover correre con Marc Marquez”

Rea: “Sono contento di non dover correre con Marc Marquez”
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Niki Tuuli
Team MV Agusta Reparto Corse
Autore Redazione Motorsport.com