Lascorz: le cure e gli esami proseguono in Spagna

Lascorz: le cure e gli esami proseguono in Spagna

Il comunicato Kawasaki non si sbilancia su quali potranno essere i danni permanenti

Arrivano i primi aggiornamenti dalla Spagna sulle condizioni di Joan Lascorz. Come previsto, ieri il pilota della Kawasaki è stato trasferito dall'Ospedale Maggiore di Bologna al Valle Hebron di Barcellona per avvicinarsi a casa. Stando a quanto riferisce il comunicato divulgato questa mattina dalla Casa giapponese, il 27enne si sta sottoponendo ad ulteriori analisi e cure per la lesione della vertebra C6 rimediata nel terribile incidente di cui è stato vittima lunedì, durante i test collettivi del Mondiale Superbike ad Imola. Le notizie uscite nei giorni scorsi dal complesso sanitario bolognese non erano affatto buone (si parla di compromissione degli arti inferiori e, molto probabilmente anche di quelli superiori, per i quali però c'era la speranza di una tetraparesi piuttosto che di una paralisi completa), ma per ora dalla Kawasaki non arrivano informazioni dettagliate su quella che potrà essere la sua ripresa dall'infortunio. "Il pilota 27enne ha subito un'operazione volta al riposizionamento della vertebra, effettuata presso l'Ospedale Maggiore in Italia e l'ampiezza dei danni a livello neurologico, che avrebbe subito, al momento non è chiara. Un responso definitivo arriverà soltanto una volta che il gonfiore presente intorno all'area coinvolta si sarà ridotto" si limita a dire il comunicato di stamani.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Joan Lascorz
Articolo di tipo Ultime notizie