L'ultimo saluto a Nicky Hayden nella sua Owensboro

Oggi si sono svolti i funerali di "Kentucky Kid" alla St. Stephen Cathedral Church, con una cerimonia che la famiglia ha voluto trasmettere in diretta su Facebook per permettere a tutti di dirgli addio.

L'ultimo saluto a Nicky Hayden nella sua Owensboro
Il funerale di Nicky Hayden
Tributo a Nicky Hayden
Il funerale di Nicky Hayden
Tributo a Nicky Hayden
Il funerale di Nicky Hayden
Il terzo classificato Nicky Hayden, Honda World Superbike Team
Nicky Hayden decal on the car of Kasey Kahne, Hendrick Motorsports Chevrolet

Quella di oggi è stata una giornata triste per il mondo del motociclismo, quella dell'ultimo saluto a Nicky Hayden, avvenuto nella sua Owensboro, in Kentucky.

L'ex campione del mondo del mondo di MotoGP ha perso la vita lunedì scorso all'Ospedale Bufalini di Cesena, dove era stato ricoverato dopo essere stato investito nei pressi di Misano mentre si allenava in bici lo scorso 17 maggio.

Oggi si sono tenuti i funerali di "Kentucky Kid" nella St. Stephen Cathedral Church, con una cerimonia che la famiglia, presente al completo con i genitori Earl e Rose, i fratelli Jenny, Kathleen, Roger e Tommy, oltre alla fidanzata Jackie, ha voluto fosse trasmessa in streaming sulla pagina Facebook ufficiale di Nicky, per permettere di essere vicino anche a chi non ha potuto raggiungere gli Stati Uniti. E sono stati davvero tantissimi gli utenti che si sono collegati per un ultimo saluto.

"Potremmo parlare di tutti i successi di Nicky, ma voglio parlare del figlio, del ragazzo, del fratello. Nicky era un eroe, un campione del mondo ma era anche un figlio, un fratello, uno zio e un amico. Ci sono tanti aggettivi per descrivere Nicky, ma soprattutto era un dono che abbiamo condiviso con il mondo. Tutti dobbiamo essere orgogliosi di averlo conosciuto" ha detto il sacerdote che ha svolto una funzione molto toccante.

 

condividi
commenti
Van der Mark: “Peccato aver perso il podio ma siamo competitivi”

Articolo precedente

Van der Mark: “Peccato aver perso il podio ma siamo competitivi”

Articolo successivo

Kawasaki avrà una tribuna dedicata ai fan nell'appuntamento di Misano

Kawasaki avrà una tribuna dedicata ai fan nell'appuntamento di Misano
Carica i commenti