Krummenacher sostituirà Bernardi da Barcellona

Randy Krummenacher lascia il team EAB Racing con effetto immediato e da Barcellona sarà in sella alla Yamaha R6 del team CM Racing, in sostituzione dell’infortunato Luca Bernardi. I tempi di recupero e il rientro del sammarinese non sono ancora noti.

Krummenacher sostituirà Bernardi da Barcellona

Il round di Barcellona si avvicina e il team CM Racing corre ai ripari per far fronte all’assenza di Luca Bernardi, costretto a fermarsi a causa dell’operazione alla vertebra T12, fratturata in Gara 2 a Magny-Cours. Sarà dunque Randy Krummenacher a sostituire il sammarinese nell’appuntamento catalano e per tutti i round in cui Bernardi dovrà dare forfait.

Il pilota svizzero rompe così in anticipo l’accordo che lo legava al team EAB Racing e lo fa con effetto immediato. La mancanza di risultati ha portato Krummenacher a prendere altre strade, in accordo con la squadra svizzera, tornando così al passato. Già, perché la struttura CMR Racing è legata da una collaborazione con il team Evan Bros, con cui nel 2019 lo svizzero si è laureato campione del mondo Supersport.

A Barcellona vedremo dunque Randy Krummenacher con i colori Yamaha del team CM Racing e sarà in sella alla R6 di Luca Bernardi, che invece sarà fuori dalle gare per diverso tempo. I tempi di recupero del sammarinese non sono ancora noti, ma con tutta probabilità si vedrà obbligato a saltare anche gli appuntamenti di Jerez e Portimao, in programma subito dopo il round catalano.  

Randy Krummenacher ringrazia il suo vecchio team e si proietta verso la nuova avventura con CM Racing: “Vorrei per prima cosa ringraziare il Team Principal del team EAB, Ferry Schoenmakers, che ha compreso la situazione e mi ha permesso di accordarmi con il CM Racing Team. Qui ritroverò i tecnici con i quali ho vinto il titolo nel 2019, quindi è una grande opportunità. Voglio ringraziare Alessio Cavaliere, il Team Principal della squadra, per aver pensato a me come sostituto per Luca Bernardi. Spero che Luca, un pilota che rispetto davvero tanto, possa tornare in forma e scendere nuovamente in pista il prima possibile”.

Alessio Cavaliere, Team Principal CM Racing, conferma la prolungata assenza di Bernardi e dà il benvenuto a Krummenacher: “Purtroppo Luca sarà costretto a saltare alcuni round a causa dell’infortunio, ma sono sicuro che tornerà più forte di prima, e noi saremo qui ad attenderlo. Ora al contempo dobbiamo concentrarsi sul dare il massimo supporto a Randy, che come noi ha grande voglia di conquistare un posto nei piani alti della classifica. Ringrazio l’EAB Racing Team per l’aiuto nella riuscita dell’operazione, e spero ovviamente di ottenere grandi risultati insieme a Randy”.

condividi
commenti
SBK 2021: ecco gli orari tv di Sky e TV8 del Round di Barcellona
Articolo precedente

SBK 2021: ecco gli orari tv di Sky e TV8 del Round di Barcellona

Articolo successivo

Rea a Barcellona per tornare in vetta nel round di casa Kawasaki

Rea a Barcellona per tornare in vetta nel round di casa Kawasaki
Carica i commenti