Kawasaki svela la nuova Ninja di Rea e Haslam per il 2019

condividi
commenti
Kawasaki svela la nuova Ninja di Rea e Haslam per il 2019
Di:
16 feb 2019, 10:28

In Australia, la squadra campione del mondo ha tolto i veli alla nuova Ninja ZX-10RR, che lotterà per difendere il titolo con Jonathan Rea e Leon Haslam.

Jonathan Rea, Kawasaki Racing, Leon Haslam, Kawasaki Racing con la Ninja ZX-10RR, Kawasaki Racing
Jonathan Rea, Kawasaki Racing, Leon Haslam, Kawasaki Racing
Jonathan Rea, Kawasaki Racing, Leon Haslam, Kawasaki Racing
Leon Haslam, Kawasaki Racing, Kawasaki Ninja ZX-10RR
Jonathan Rea, Kawasaki Racing, Kawasaki Ninja ZX-10RR
Jonathan Rea, Kawasaki Racing, Leon Haslam, Kawasaki Racing

Il Mondiale Superbike 2019 sta per cominciare e le squadre svelano le proprie moto, che scenderanno in pista già lunedì in occasione degli ultimi test a Phillip Island. Il Team Kawasaki ha aspettato di arrivare in Australia per togliere i veli alla Ninja ZX-10RR, guidata da Jonathan Rea e Leon Haslam.

Il duo britannico lotterà per continuare l’egemonia Kawasaki anche nella stagione 2019, che vede l’introduzione di un nuovo format. La squadra è pronta a confermarsi, grazie anche alla fiducia acquisita alla luce dei risultati ottenuti con il lavoro svolto durante l’inverno.

Il verde ed il nero dominano nella livrea, così come lo scorso anno. Ma la grande novità è rappresentata dal motore, interamente rinnovato e più potente. Testato già a Jerez e Portimao, ha lasciato soddisfatti sia i piloti che la squadra e, nonostante i limiti dei giri motore imposti dal regolamento, le sensazioni sono decisamente positive.

Leggi anche:

L’entusiasmo della Casa di Akashi si percepisce dalle parole del Team Manager Guim Roda: “Il nostro progetto è costituito da molte persone che appartengono a culture diverse, parlano lingue differenti e hanno mentalità opposte. Ma riusciamo a trovare un compromesso e siamo molto orgogliosi di ciò che siamo riusciti a fare. Andiamo fieri dei nostri risultati e stiamo lavorando al massimo delle nostre possibilità per poter continuare su questa linea”.

“A fine 2018 avevamo già una lista degli aspetti da migliorare”, continua Roda. “C’erano molti dettagli da capire, sapevamo in quale aree dovevamo concentrare il lavoro e ognuno ha dato del suo meglio. Jonathan vuole continuare ad ottenere grandi risultati, Leon cercherà di trovare i propri limiti e lavorerà per stare davanti ad ogni gara”.

L’obiettivo dunque è chiaro: vincere. La concorrenza è molta, gli avversari sono pronti a fermare il dominio Kawasaki, ma la squadra giapponese non ha intenzione di fermarsi. La Superbike scenderà in pista lunedì per i test a Phillip Island ed i due portacolori della Casa di Akashi vorranno confermare l’ottimo passo mostrato durante l’inverno, dimostrando di essere davvero la squadra da battere.

Articolo successivo
Ufficiale: il Mondiale SBK arriva su Sky Sport nel 2019. Sarà anche in chiaro su TV8

Articolo precedente

Ufficiale: il Mondiale SBK arriva su Sky Sport nel 2019. Sarà anche in chiaro su TV8

Articolo successivo

Fotogallery: ecco la nuova Kawasaki Ninja ZX-10RR di Rea e Haslam

Fotogallery: ecco la nuova Kawasaki Ninja ZX-10RR di Rea e Haslam
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Presentazione Kawasaki
Autore Lorenza D'Adderio
Be first to get
breaking news