WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
8 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
22 giorni
G
Jerez
27 mar
-
29 mar
Prossimo evento tra
36 giorni
G
Assen
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
57 giorni
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
78 giorni
G
Aragon
22 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
92 giorni
G
Misano
12 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
113 giorni
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
134 giorni
G
Oschersleben
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
162 giorni
G
Algarve
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
197 giorni
G
Barcelona
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
211 giorni
G
Magny-Cours
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
218 giorni
G
Villicum
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
232 giorni

Kawasaki completa un test extra a Barcellona

condividi
commenti
Kawasaki completa un test extra a Barcellona
Di:
28 gen 2020, 10:27

Rea e Lowes hanno girato al Circuit de Catalunya per la prima volta con le ZX-10RR in un test privato extra mentre gli avversari erano a Portimao.

Mentre squadre e piloti del Mondiale Superbike erano impegnati a Portimao per i due giorni di test ufficiali, Kawasaki ha deciso di volare al Circuit de Catalunya per provare con Jonathan Rea ed Alex Lowes. Il team giapponese con base a Barcellona è così il primo a girare con le derivate di serie sulla pista che a partire dal 2020 entra a far parte del calendario.

Le ZX-10RR sono scese in pista sotto la pioggia, che ha poi lasciato spazio al sole per un finale di giornata asciutto. In condizioni miste, il Campione del mondo in carica ed il suo nuovo compagno di squadra hanno apportato ulteriori modifiche alle loro moto, lavorando sui dati raccolti già nei test di Jerez de la Frontera della scorsa settimana. Al Montmeló inoltre, il team ha affinato dei dettagli prima di volare in Australia per il primo round della stagione, che inizierà il mese prossimo.

Jonathan Rea ha concentrato l’attenzione sul setup di base, conoscendo già la moto alla perfezione: “È stato bello avere una giornata extra dopo i test di Jerez, perché abbiamo avuto un meteo decente, la pista era asciutta e siamo riusciti a completare molti giri. Siamo stati in grado di rivedere alcuni aspetti su cui non eravamo sicuri a Jerez, come il bilancio del peso. Alla fine abbiamo provato qualcosa sulle sospensioni anteriori e fatto alcune prove di partenza”.

“La cosa positiva è che mi sono divertito molto e la moto lavora molto bene qui – prosegue Rea – Credo che questo setup sia giusto. Mi sento veloce e costante e questo test positivo ci ha preparati per andare in Australia, dove inizieremo la nuova stagione. Ringrazio il team per il grande lavoro e per averci fornito un’ulteriore giornata di test qui, perché non era pianificato. Il prossimo appuntamento sarà la presentazione della moto, tutti saremo entusiasti per i nuovi colori. Poi andremo avanti”.

Alex Lowes ha accumulato altri chilometri in sella alla ZX-10RR, che sta pian piano imparando a conoscere: “Voglio ringraziare Kawasaki per aver lavorato duramente in questo test extra. Ovviamente non ho avuto molte occasioni di girare sull’asciutto durante l’inverno, quindi ho apprezzato moltissimo queste prove al Montmeló. La pista è fantastica, è sempre bellissimo arrivare ad una pista per la prima volta. Ormai sto invecchiando e non ci sono molte piste che io non conosca! Mi sono divertito a guidare e probabilmente ho imparato qualcosa in più della moto rispetto ad altri test, questo è positivo per me in vista di Phillip Island. Ho lavorato bene con il team e non vedo l’ora di iniziare a correre”.  

Articolo successivo
Test SBK, Portimao: nel Day 2 brilla Razgatlioglu

Articolo precedente

Test SBK, Portimao: nel Day 2 brilla Razgatlioglu

Articolo successivo

Redding: “Test positivo su pista non favorevole alla Ducati”

Redding: “Test positivo su pista non favorevole alla Ducati”
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Location Circuit de Barcelona-Catalunya
Autore Lorenza D'Adderio