Jules Cluzel si gode il suo primo podio in Superbike

Jules Cluzel si gode il suo primo podio in Superbike

Il pilota della Suzuki è molto fiero di gara 2: "Penso di aver meritato questo secondo posto"

Dopo un apprendistato forse più travagliato rispetto a quanto avrebbe sperato, finalmente domenica scorsa a Silverstone Jules Cluzel si è tolto una bella soddisfazione, conquistando il suo primo podio nel Mondiale Superbike. Vice-campione del mondo in carica della Supersport, il francese e la sua Suzuki hanno battagliato per le posizioni di vertice in entrambe le manche e alla fine di gara 2 è arrivato un bel secondo posto, anche un po' per fortuna: il francese era appena caduto, infatti, quando la direzione gara ha esposto la bandiera rossa, omologando la classifica al giro precedente. "E' andata davvero bene, specialmente nella seconda gara perché ho scelto la gomma giusta ed il nostro passo era molto competitivo. Non sono partito così bene, ma sono riuscito a recuperare diverse posizioni sull'asciutto ed ho continuato a spingere nonostante le gocce di pioggia, in quanto l'asfalto non era bagnato. Per la prima volta la pioggia mi è stata d'aiuto, anche se l'ultimo giro è stato pazzesco" ha detto Cluzel. "Quando sono arrivato alla Stowe guidare era diventato assolutamente impossibile, ma per fortuna sono riuscito a risalire in sella e poi alla fine la gara è stata fermata. Penso di aver meritato questo secondo posto e voglio ringraziare la squadra per l'ottimo lavoro. Voglio inoltre congratularmi con Leon per il podio di gara 1 e fargli gli auguri di buon compleanno - la torta era molto buona!" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Silverstone
Circuito Silverstone
Piloti Jules Cluzel
Articolo di tipo Ultime notizie