Isaac Vinales debutta in Superbike con Orelac nel 2021

Il team Orelac Racing VerdNatura schiera Isaac Vinales nel 2021, lo spagnolo debutta così in Superbike in sostituzione di Maximilian Scheib.

Isaac Vinales debutta in Superbike con Orelac nel 2021

La stagione 2020 si è conclusa ad Estoril, ma il mercato piloti continua ad essere in grande fermento: l’ultimo annuncio proviene dal team Orelac Racing VerdNatura, che nel 2021 schiera Isaac Vinales. Lo spagnolo approderà in Superbike e sostituirà così Maximilian Scheib, che aveva disputato la stagione 2020 con la squadra di Valencia.

Vinales debutta così nella classe regina delle derivate di serie dopo aver militato in Supersport dal 2019 con il team Kallio Racing. Il cugino del più noto pilota MotoGP ha debuttato in Moto3 nel 2012, conquistando diversi podi nel 2014. Nel 2016 è passato poi in Moto2, ma senza risultati soddisfacenti, passando poi nel mondiale Superbike, approdando nella classe 600.

Ora è proiettato però verso il 2021, che lo vedrà impegnato in Superbike con la squadra spagnola che ha chiuso quest’anno in top 10 e che il prossimo anno lotterà per conquistare il titolo di miglior indipendente. Isaac Vinales commenta così il suo passaggio in Superbike con il team Orelac: “Sono molto felice di correre per il team ORELAC Racing VerdNatura per la stagione 2021. Dopo i passi avanti dell’anno scorso, per me arrivare nel WorldSBK si tratta di una sfida e di un’opportunità per mostrare tutto il mio potenziale. Sono enormemente grato a tutti coloro che fanno parte del team e che hanno avuto fiducia in me. Sono sicuro che insieme lavoreremo e raggiungeremo grandi risultati”.

condividi
commenti
SBK, Estoril, Gara 2: Davies saluta Ducati con una vittoria
Articolo precedente

SBK, Estoril, Gara 2: Davies saluta Ducati con una vittoria

Articolo successivo

SSP300, Estoril: Perez e Meuffels vincono, Buis è campione

SSP300, Estoril: Perez e Meuffels vincono, Buis è campione
Carica i commenti