Imola, Libere 1: Checa prende subito la leadership

Imola, Libere 1: Checa prende subito la leadership

Il leader del mondiale ha preceduto Haslam e Melandri

Carlos Checa non poteva iniziare meglio il weekend che gli potrebbe consegnare il titolo iridato della Superbike. Il portacolori della Ducati Althea è stato infatti il più rapido nella prima sessione di prove libere ad Imola, spingendo la 1198 fino ad un tempo di 1'49"294. Alle spalle dello spagnolo si è inserito un ottimo Leon Haslam, che alla vigilia aveva detto di amare particolarmente il tracciato sulle rive del Santerno e questa mattina ne ha dato conferma, piazzando la sua BMW a poco più di due decimi dal battistrada. Terzo tempo, a poco meno di mezzo secondo, per Marco Melandri. Il pilota della Yamaha, dunque, non ci ha messo troppo a ritrovare il feeling con la pista di Imola, su cui non correva ormai da diversi anni. In quarta, quinta e sesta posizione, sepatati tra loro di appena una manciata di millesimi, troviamo invece Jakub Smrz, Jonathan Rea e Sylvain Guintoli. Dunque, ci sono ben tre Ducati nelle prime sei posizioni. Spazio nella top ten anche per Michel Fabrizio ed Ayrton Badovini, che seguono rispettivamente in settima ed ottava posizione. Positiva però anche la prestazione della wild card Alex Polita, autore del 12esimo tempo. Complice l'assenza di Max Biaggi, ancora fermo a causa della frattura scomposta del metatarso del piede sinistro rimediata al Nurburgring, bisogna segnalare l'assenza delle Aprilia dalle posizioni di vertice: Leon Camier non è riuscito ad andare oltre al nono tempo, chiudendo con quasi 1" di gap da Checa.

World Superbike - Imola - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Carlos Checa
Articolo di tipo Ultime notizie