ParkinGo in Sbk nel 2012 con Davies e la Ducati

ParkinGo in Sbk nel 2012 con Davies e la Ducati

Giuliano Rovelli ha trovato una accordo per fare il salto insieme al campione della Supersport

Manca ancora l'ufficialità, ma Chaz Davies si appresta ad effettuare il grande salto nel Mondiale Superbike nel 2012. Il campione del mondo della Supersport continuerà la sua avventura con il team ParkinGo di Giuliano Rovelli, ma non lo farà più in sella ad una Yamaha, bensì con una Ducati. Per diverse settimane, se non mesi, la squadra italiana ha provato a convincere i vertici della Casa giapponese ad affidargli almeno una delle R1 che in questa stagione sono state portate in gara da Marco Melandri ed Eugene Laverty, ma l'aver contribuito alla conquista del titolo della Supersport non è bastato a Rovelli e soci per trovare un accordo. Il manager italiano però è convinto di aver tra le mani un pilota dalle grandi potenzialità, quindi ha intavolato una nuova trattativa anche con la Ducati, riuscendo ad ottenere la fornitura di almeno una moto per la prossima stagione del Mondiale Superbike. Nel dopo gara di Portimao anche Ernesto Marinelli ha confermato che l'accordo ormai è stato trovato, anche se in settimana dovrà incontrarsi nuovamente con Rovelli per discutere degli ultimi dettagli dell'operazione.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Chaz Davies
Articolo di tipo Ultime notizie