Il Misano World Circuit rinnova con la Superbike fino al 2020

condividi
commenti
Il Misano World Circuit rinnova con la Superbike fino al 2020
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
18 giu 2017, 18:33

Il prolungamento dell'accordo tra il tracciato romagnolo ed il Mondiale delle derivate di serie è stato ufficializzato oggi, in occasione dell'approdo del campionato.

Chaz Davies, Ducati Team, Jonathan Rea, Kawasaki Racing
Eugene Laverty, Milwaukee Aprilia
Eugene Laverty, Milwaukee Aprilia
Lorenzo Savadori, Milwaukee Aprilia
Michael van der Mark, Pata Yamaha

DornaWorldSBK e Santamonica SpA, società proprietaria del Misano World Circuit, in occasione del weekend di gara, hanno siglato il prolungamento dell’accordo fino al 2020 per la disputa di un round del Campionato Mondiale SBK.

"Col WorldSBK c’è un legame storico ed affettivo - ha dichiarato Luca Colaiacovo, Presidente di Santamonica SpA - che si traduce nell’impegno concreto per migliorare ogni anno la struttura che l’accoglie. Quest’anno abbiamo inaugurato il nuovo Paddock 4, il restyling della facciata della palazzina box e reso operativo un altro ingresso".

"La firma dell’accordo - ha aggiunto Andrea Albani, ManagingDirector MWC - apre a nuove opportunità di sviluppo per le attività sportive e commerciali. Inoltre, si consolida il palinsesto di eventi che è ingrediente fondamentale della Motor Valley, della quale Misano è protagonista con la sua attività".

"Il Round di Misano è un approdo naturale del WorldSBK – ha commentato Daniel Carrera, Executive Director -, dove trova passione diffusa, capacità organizzative e il coinvolgimento del territorio. È stata un’intesa semplice da trovare e quasi naturale".

Prossimo articolo WSBK

Su questo articolo

Serie WSBK
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie