Haslam vuole confermarsi leader anche a Monza

condividi
commenti
Haslam vuole confermarsi leader anche a Monza
Di: Matteo Nugnes
06 mag 2010, 10:12

Il pilota della Suzuki è pronto a lottare sul velocissimo tracciato brianzolo

La tappa di Monza rappresenta il quinto appuntamento stagionale del Mondiale Superbike. Un pò a sorpresa, rispetto ai pronostici della vigilia del campionato, Leon Haslam ci arriva da leader della classifica iridata. Il pilota della Suzuki ha vissuto un weekend non troppo esaltante ad Assen, ma il secondo posto il gara 2 gli ha permesso di guadagnare qualche punticino importante nei confronti di Max Biaggi. L'obiettivo per la gara brianzola, quindi, può essere solo quello di mantenere la leadership in classifica. Per farlo però Haslam dovrà migliorare quanto fatto un anno fa. Il pilota britannico ha subito spiegato di provare una grande passione per la storia di Monza: "Monza è un circuito storico ed è sempre bello essere qui e vivere il suo passato. Il vecchio anello è incredibile ed è difficile pensare alle velocità a cui erano in grado di percorrerlo nel passato". Poi è passato a spiegare le caratteristiche tecniche del tracciato attuale: "Fortunatamente noi non dobbiamo correre lì, ma anche la pista attuale è molto veloce. E' un tracciato che rende fondamentale la tattica: bisogna cercare di capire quando è il momento giusto per attaccare e quando invece bisogna rimanere in scia. E' facile entrare alla Parabolica per primi e magari ritrovarsi terzi o quarti sul traguardo. Però ci sono anche diverse curve lente, che richiedono un grande lavoro ai freni, quindi è importante riuscire a trovare il giusto compromesso di messa a punto". Infine, ha ricordato il suo weekend monzese del 2009, fissando gli obiettivi per il fine settimana: "L'anno scorso ero in sella ad un'altra moto, ma non andò benissimo. Mi qualificai 17esimo, non presi punti in gara 1 e nella seconda arrivai settimo. Sicuramente il mio obiettivo deve essere quindi quello di migliorare questi risultati per mantenermi in testa alla classifica".
Prossimo articolo WSBK
Monza: Crutchlow brilla nella prima sessione di libere

Previous article

Monza: Crutchlow brilla nella prima sessione di libere

Next article

La Ducati vuole rialzare la testa a Monza

La Ducati vuole rialzare la testa a Monza

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Leon Haslam
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie