Gabriele Ruiu sarà a Portimao come wild card con BMax Racing Team

Gabriele Ruiu disputerà il round di Portimao del mondiale Superbike come wild card con il B-Max Racing Team. squadra con cui corre nel Campionato Italiano Velocità.

Gabriele Ruiu sarà a Portimao come wild card con BMax Racing Team

La griglia di partenza del mondiale Superbike è ricca di Italia in questa stagione 2021 e nel round di Portimao si aggiungerà un altro pilota tricolore: parliamo di Gabriele Ruiu, che nel fine settimana portoghese sarà in pista come wild card con il B-Max Racing Team.

Il giovane pilota romano sarà per la prima volta sulla griglia della classe regina delle derivate di serie, ma non sarà una nuovissima conoscenza del paddock: infatti aveva già corso nella classe Supersport nel 2019. Ruiu aveva disputato la gara proprio in Algarve andando a punti. In questo fine settimana però, il pilota italiano guiderà la BMW del B-Max Racing Team, squadra con cui milita da titolare nel CIV, Campionato Italiano Velocità. Il round di Portimao dunque servirà a Ruiu per scaldarsi prima dell’ultimo appuntamento di stagione del CIV, in programma a Vallelunga il weekend successivo all’Algarve.

Ruiu commenta la sua partecipazione al round in Algarve con un post sul suo account Instagram: “Questa settimana insieme al B-Max Racing Team andremo in Portogallo e parteciperemo al mondiale Superbike con la nostra BMW. È un sogno condiviso che lentamente prende forma, non vediamo l’ora di scendere in pista e sfruttare al massimo questa opportunità”.

 
condividi
commenti
Baz: “La Supersport 300 è la classe più pericolosa di sempre”

Articolo precedente

Baz: “La Supersport 300 è la classe più pericolosa di sempre”

Articolo successivo

Report SBK: Jerez ricorda il lato oscuro del motociclismo

Report SBK: Jerez ricorda il lato oscuro del motociclismo
Carica i commenti