WSBK
31 lug
Evento concluso
31 lug
Canceled
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
28 ago
Evento concluso
04 set
Evento concluso
18 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
02 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
G
Villicum
09 ott
Canceled
G
Misano
06 nov
Canceled

Ducati, Davies: "Porteremo a Magny Cours novità provate nei test"

condividi
commenti
Ducati, Davies: "Porteremo a Magny Cours novità provate nei test"
Di:

Il gallese è stato soddisfatto delle novità provate nei test di Portimao dopo il duplice appuntamento Superbike andato in scena nel weekend scorso.

Chaz Davies, Ducati Team
Podio: Marco Melandri, Ducati Team
Chaz Davies, Ducati Team
Chaz Davies, Ducati Team
Chaz Davies, Ducati Team
Marco Melandri, Ducati Team
Marco Melandri, Ducati Team
Marco Melandri, Ducati Team

All’indomani del decimo round del Campionato Mondiale Superbike a Portimão (Portogallo) – con tre podi complessivi raccolti dalla squadra – il team Aruba.it Racing - Ducati è tornato in azione per una giornata di test ufficiali sul tracciato portoghese. Con diverse configurazioni di elettronica e ciclistica da valutare, i piloti hanno sfruttato il tempo a disposizione per continuare lo sviluppo della Panigale R.

Davies e Melandri hanno chiuso rispettivamente con un miglior tempo di 1’42.711 e 1’43.017. Il team Aruba.it Racing - Ducati tornerà in pista a Magny Cours (Francia) dal 29 settembre all’1 ottobre per l’undicesimo round del Campionato Mondiale Superbike.

Chaz Davies: “È stato un test importante. Abbiamo capito meglio che cosa ci serve su questo tracciato. Abbiamo fatto molte prove, effettuando numerose uscite con diverse configurazioni. Abbiamo anche provato una nuova gomma posteriore di sviluppo, ma la pioggia ci ha interrotto anzitempo. Sarebbe stato ideale fare un’uscita più lunga, ma le prime sensazioni sono state buone".

"Abbiamo anche provato un paio di particolari nuovi, che hanno evidenziato lati positivi e lati negativi, ed abbiamo una migliore comprensione del nostro livello attuale. Prenderemo ciò che si è rivelato positivo e lo porteremo con noi a Magny Cours, con l’obiettivo di portare a casa più punti possibili”.

Marco Melandri: “È stata una giornata lunga e positiva. Abbiamo esplorato nuove direzioni con il setup, lavorando tanto sull’elettronica e sulla distribuzione dei pesi, raccogliendo informazioni interessanti. Inoltre abbiamo provato una soluzione di sviluppo per quanto riguarda la gomma posteriore, trovando buone sensazioni anche se purtroppo la pioggia non ci ha consentito di effettuare tanti giri né di fare un ‘time attack’ finale. Credo che stiamo procedendo nella direzione giusta. Ad ogni uscita prendiamo maggiore confidenza con la moto, e spero che questo ci consenta di anticipare possibili problematiche da qui a fine stagione. Andremo a Magny Cours con più esperienza, e non vedo l’ora di capire se potremo fare altri passi avanti. La squadra ha fatto come sempre un grande lavoro, ora ci prenderemo qualche giorno di riposo per ricaricare le batterie per la prossima battaglia”.

Jonathan Rea ancora davanti alle Ducati nei test ufficiali di Portimao

Articolo precedente

Jonathan Rea ancora davanti alle Ducati nei test ufficiali di Portimao

Articolo successivo

Fotogallery: le splendide ombrelline di Portimao e Austin

Fotogallery: le splendide ombrelline di Portimao e Austin
Carica i commenti