WSBK
27 set
-
29 set
Evento concluso
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso

Davies: “Podio che mi rende felice pensando al 2020”

condividi
commenti
Davies: “Podio che mi rende felice pensando al 2020”
Di:
14 ott 2019, 14:41

Chaz Davies chiude il round argentino con un secondo posto in Gara 2, riscattandosi dopo le polemiche del sabato che lo hanno visto tra i sei piloti che hanno boicottato Gara 1.

Uno dei protagonisti del round argentino, sia in pista che fuori, è stato Chaz Davies. Il gallese fa parte dei sei piloti che hanno deciso di boicottare Gara 1, non schierandosi in pista. Grande occasione persa per il pilota Ducati, che invece in Gara 2 ha dimostrato un ottimo potenziale riuscendo a salire sul secondo gradino del podio, dopo un quarto posto nella Superpole Race.

Il britannico ha puntato il dito contro la FIM nella giornata di sabato, incolpandola di aver omologato la pista nonostante non rispettasse le richieste. Il portacolori del team Aruba.it ha inoltre espresso il proprio disappunto nei confronti di Jonathan Rea, autore secondo lui di un voltafaccia per via delle pressioni ricevute (e prontamente smentite dal pilota Kawasaki).

Leggi anche:

Al margine delle polemiche però, Davies archivia il penultimo appuntamento della stagione con un bilancio positivo. Riesce ad adattarsi sempre meglio alla Panigale V4 R e lavora già in ottica 2020, anno in cui spera di dare una svolta alla sua carriera, forte di una moto che sembra venire incontro sempre di più alle proprie esigenze. La vittoria in Gara 2 è mancata per una brutta partenza che lo ha costretto a rimontare. Questo non gli ha permesso di lottare con Rea, che ha tagliato il traguardo con cinque secondi di distacco nonostante il gallese recuperasse terreno giro dopo giro.

Chaz Davies commenta così la sua domenica: “È stato davvero un ottimo modo per terminare questo week end. Nella Superpole Race sono riuscito a terminare in quarta posizione guadagnando la seconda fila sulla griglia di partenza di Gara 2. Purtroppo nella seconda gara ho fatto una pessima partenza e alla prima curva sono stato superato da alcuni piloti. Non mi sono perso d’animo e ho iniziato a spingere guadagnando numerose posizioni in quanto mi sentivo a mio a mio agio con la moto. Appena ho raggiunta la seconda posizione il divario da Jonathan era di quasi 3 secondi, pur essendo riuscito a diminuirlo ho capito che era impossibile colmare del tutto il gap. Peccato perché se fossi partito bene sono convinto che sarebbe stata una bella battaglia”.

Nonostante ciò, è soddisfatto di quanto fatto in Argentina ed è pronto per concludere la stagione nel migliore dei modi: “Siamo stati competitivi anche su questo tracciato, da qualche gara siamo costantemente in lotta per il podio, questo mi rende felice pensando al futuro. Voglio veramente ringraziare tutto il team per l’ottimo lavoro svolto e per essermi stato vicino nella giornata di sabato. Non vedo l’ora di andare in Qatar per concludere bene questa stagione.”

Scorrimento
Lista

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team, Toprak Razgatlioglu, Turkish Puccetti Racing

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team, Toprak Razgatlioglu, Turkish Puccetti Racing
1/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team, Sandro Cortese, GRT Yamaha WorldSBK, Michael van der Mark, Pata Yamaha

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team, Sandro Cortese, GRT Yamaha WorldSBK, Michael van der Mark, Pata Yamaha
2/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team, Michael van der Mark, Pata Yamaha, Sandro Cortese, GRT Yamaha WorldSBK

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team, Michael van der Mark, Pata Yamaha, Sandro Cortese, GRT Yamaha WorldSBK
3/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team, Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team, Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team
4/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team
5/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team
6/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team
7/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team
8/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team
9/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team
10/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team
11/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Pata Yamaha, Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team

Alex Lowes, Pata Yamaha, Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team
12/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team, Alex Lowes, Pata Yamaha, Michael van der Mark, Pata Yamaha, Sandro Cortese, GRT Yamaha WorldSBK

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team, Alex Lowes, Pata Yamaha, Michael van der Mark, Pata Yamaha, Sandro Cortese, GRT Yamaha WorldSBK
13/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

La casella vuota di Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team, in griglia di partenza

La casella vuota di Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team, in griglia di partenza
14/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team
15/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team
16/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team
17/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team
18/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team
19/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team
20/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

La moto di Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team

La moto di Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team
21/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team

Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati Team
22/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
Fotogallery SBK: le foto più belle del weekend di Villicum

Articolo precedente

Fotogallery SBK: le foto più belle del weekend di Villicum

Articolo successivo

Bautista: “I lavori su questa pista andavano fatti mesi fa”

Bautista: “I lavori su questa pista andavano fatti mesi fa”
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Villicum
Sotto-evento SBK Gara 2
Location Villicum Circuit
Autore Lorenza D'Adderio